Domenica 25 Settembre 2022

Cronaca

Alluvione nelle Marche, Biondi: L'Aquila non farà mancare tutto il suo sostegno e la sua solidarietà alle famiglie marchigiane

16/09/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Alluvione nelle Marche, Biondi: L'Aquila non farà mancare tutto il suo sostegno e la sua solidarietà alle famiglie marchigiane

Foto Ansa

Il sindaco metterà a disposizione gli alloggi del Progetto Case per i cittadini che hanno perso la loro abitazione a causa dell'alluvione che ha colpito le Marche".

"Ci stringiamo alla comunità marchigiana per la tragedia che questa notte ha provocato morte e distruzione.Siamo vicini ai parenti delle vittime, a quanti in queste ore hanno perso ogni punto di riferimento, ai soccorritori che stanno lavorando senza sosta per recuperare i dispersi e arginare i danni del disastro, alle istituzioni tutte, in particolare al presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, cui mi lega un rapporto di amicizia e stima personale di lunga data. Momenti terribili che noi aquilani abbiamo vissuto sulla nostra pelle nei giorni drammatici del sisma, giorni confortati dagli aiuti e dal sostegno giunti da tutto il mondo."

"L'Aquila non farà mancare tutto il suo sostegno e la sua solidarietà alle famiglie marchigiane. Ho pertanto annunciato al presidente Acquaroli la disponibilità degli alloggi del Progetto Case nei confronti dei cittadini che hanno perso la loro abitazione a causa dell'alluvione che ha colpito le Marche". Così il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi.

Realizzati nel 2009 per gli sfollati del sisma, oggi gli appartamenti del Progetto Case sono a disposizione, non solo dei nuclei familiari che ne hanno ancora bisogno, ma anche di famiglie afgane e ucraine fuggite dalla guerra, di categorie sociali fragili, degli allievi della Scuola di formazione nazionale dei Vigili del Fuoco e del Centro nazionale del Servizio Civile universale.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo L'Aquila Maltempo

Potrebbero interessarti

La donna da Gennaio era vittima delle attenzioni morbose dell'uomo che era stato dunque allontanato, una misura che non è servita, di qui l'aggravio della misura.

L'uomo viaggiava su uno scooter quando è stato travolto da un'auto che proveniva dall'ingresso di un negozio e si stava immettendo sulla strada.

La stessa società avrebbe ottenuto indebitamente anche contributi Covid

La 79enne ha riportato un politrauma e numerose altre lesioni ed è ricoverata in prognosi riservata in ospedale