Venerdì 12 Aprile 2024

Cronaca

Allaccio abusivo alla rete elettrica: 43enne arrestato per il reato di furto aggravato

06/03/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Allaccio abusivo alla rete elettrica: 43enne arrestato per il reato di furto aggravato

Un allaccio abusivo alla rete elettrica è stato scoperto in un panificio di Pescara, a seguito di un controllo effettuato dalla Squadra Volante.

Il gestore dell’attività commerciale, un 43enne pescarese, è stato arrestato per il reato di furto aggravato di energia elettrica. Il controllo, svolto nella giornata di sabato 4 marzo, è stato effettuato con l’ausilio del personale tecnico della società erogatrice il servizio elettrico. Nel corso delle verifiche è emerso che il contatore dell’esercizio risultava disattivato e, malgrado ciò, l’erogazione dell’energia era garantita sia presso l’attività commerciale sia presso l’abitazione del titolare.

I tecnici hanno verificato la presenza di un impianto di by-pass creato con l’obiettivo di allacciare l’impianto elettrico del locale e dell’abitazione alla rete del condominio. Il collegamento, in particolare, era stato realizzato mediante l’utilizzo di un cavo che collegava il contatore condominiale direttamente all’abitazione e all’attività commerciale. E’ stato riscontrato che la bolletta inerente il consumo elettrico condominiale, a seguito dell’allaccio abusivo, era quintuplicata.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Pescara Polizia di Stato

Potrebbero interessarti

Le autorità dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Giulianova hanno deferito alla Procura della Repubblica di Teramo il proprietario di un terreno situato a Roseto degli Abruzzi, per presunta gestione illecita di rifiuti, realizzazione di una discarica non autorizzata e deposito incontrollato di rifiuti.

L'Aquila onora la Polizia di Stato per il suo Impegno e la sua dedizione

Un'occasione per riflettere sull'importanza del suo ruolo nella società contemporanea e per riconoscere il valore del suo operato.