Giovedì 18 Aprile 2024

Attualità

Pubblicato l'avviso pubblico per assegnazione loculi nel cimitero di Madonna del Carmine

23/08/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico relativo all'assegnazione, e quindi alla successiva concessione, di loculi e ossari/cinerari che saranno realizzati all'interno del Cimitero di Madonna del Carmine.

A renderlo noto è la società Anxanum Multiservizi Intercomunali S.p.A., gestore dei Cimiteri del Comune di Lanciano. I cittadini interessati possono presentare domanda a partire dal 2 settembre e fino ad esaurimento dei loculi e degli ossari/cinerari, rispettando l'ordine cronologico di presentazione delle domande. Successivamente, i richiedenti saranno invitati a presentarsi presso gli uffici della Anxanum Multiservizi Intercomunali SpA in Via Vincenzo Bianco 6, per la scelta e l’assegnazione dei loculi e degli ossari/cinerari. La domanda potrà̀ essere presentata da un solo richiedente per nucleo famigliare, il quale potrà̀ presentare la domanda per sé e per i propri famigliari presenti nello stato di famiglia e anche per i propri congiunti defunti. La domanda dovrà̀ essere redatta utilizzando esclusivamente il modello predisposto dalla società̀, disponibile presso gli uffici amministrativi della Anxanum Multiservizi Intercomunali e sul sito della società̀: www.farmanxa.com, applicando una marca da bollo da € 16,00. Coloro i quali abbiano in precedenza manifestato l’interesse a ottenere la concessione di loculi presso il Cimitero di Madonna del Carmine, dovranno formulare l’istanza con le modalità̀ previste dal presente avviso pubblico e con l’apposita modulistica. Il pagamento del corrispettivo per la concessione dei loculi e degli ossari/cinerari – che varia da 400 a circa 3.500 euro, a seconda della tipologia e posizione, ed è valida per un periodo di 99 anni - dovrà̀ avvenire attraverso i seguenti termini: versamento, in acconto, del 30% del prezzo della concessione entro 7 giorni dalla data della firma del verbale di assegnazione dei loculi/ossari; versamento del secondo acconto pari al 50% del costo della concessione entro 7 giorni dalla richiesta che sarà̀ avanzata dalla Anxanum Multiservizi Intercomunali SpA al raggiungimento del 50% dello stato di avanzamento dei lavori; il saldo pari al restante 20% del costo della concessione, sarà̀ versato dopo il collaudo della struttura e all'esito del pagamento, sarà̀ perfezionata la pratica di concessione. “Con questo bando – è il commento del presidente di Anxam, Camillo Colaiocco – intendiamo rispondere alle esigenze dei cittadini, specie quelli provenienti dalle contrade limitrofe, che hanno manifestato interesse rispetto alla concessione dei loculi e degli ossari ricadenti all’interno del Cimitero di Madonna del Carmine. Invitiamo pertanto tutti – conclude Colaiocco – a prendere visione del bando sul nostro sito internet o nei nostri uffici amministrativi e a contattarci per maggiori informazioni o delucidazioni”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il costo dei lavori è di 800mila euro, finanziati per il 70% dall’8per mille, e il restante 30% circa 240mila euro dalla Curia e dalla comunità invitata ad aiutare nella spesa, ciascuno secondo le proprie possibilità.

Per il sindacato l'azienda non ha mantenuto l’impegno di procedere all’assunzione di 162 dipendenti in due fasi dell’ex multinazionale americana ma solo 70 dipendenti

Misure straordinarie di sicurezza per il summit nel quale si parlerà della situazione in Medio Oriente.

Una giornata speciale per scoprire il ruolo della Guardia di Finanza nella tutela del mare e delle sue risorse, tra dimostrazioni pratiche e incontri con i professionisti del Corpo.