Marted 18 Giugno 2024

Attualità

Dottoranda dell’Università di Teramo scelta per il Congresso Internazionale di Etologia Applicata

18/05/2023 - Redazione AbruzzoinVideo
Dottoranda dell’Università di Teramo scelta per il Congresso Internazionale di Etologia Applicata

Lydia Lanzoni, dottoranda dell’Università di Teramo in Scienze mediche veterinarie, sanità pubblica e benessere animale, è stata premiata dall’ISAE Congress Attendance Fund (CAF) Committee per presentare il suo lavoro dal titolo Studio di scenario per comprendere il costo climatico del ridotto benessere negli allevamenti di pecore da latte, in occasione del 56° Congresso ISAE (International Society for Applied Ethology) che si terrà a Tallin in Estonia dal 1° al 5 Agosto 2023.

«Il premio − commenta Giorgio Vignola, presidente del Corso di laurea magistrale in Scienze delle produzioni animali sostenibili − rappresenta un ulteriore riconoscimento al lavoro importante svolto dalla dottoressa Lanzoni nel corso del suo dottorato, ma è altresì un tassello dell’importante impegno che il mondo della ricerca zootecnica e l’Università di Teramo stanno mettendo in campo a livello internazionale per individuare soluzioni concrete di mitigazione del cambiamento climatico, includendo l’Animal Welfare negli obiettivi principali della ricerca futura».

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Teramo università

Potrebbero interessarti

La Regione Abruzzo ha emanato una nuova direttiva che consente ai privati cittadini, imprese, associazioni ed Enti pubblici di raccogliere legna presente a terra lungo i corsi d'acqua demaniali regionali, al solo fine dell’autoconsumo.

La presidente del consiglio comunale di Lanciano a nome dell'Amministrazione Frentana ha consegnato alla città di Macerata una pergamena riportante la motivazione del conferimento di Città Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Il presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo Lorenzo Sospiri, ha partecipato questa mattina alla conferenza stampa convocata con Ater e Comune di Pescara per presentare il bando di gara per l’abbattimento del complesso edilizio popolare denominato Ferro di Cavallo a Pescara All'incontro con la stampa erano presenti anche i consiglieri regionali Guerino Testa e Luca De Renzis