Domenica 17 Gennaio 2021

Politica

San Salvo, il comune ottiene finanziamento regionale per realizzazione di opere di urbanizzazione

02/12/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
San Salvo, il comune ottiene finanziamento regionale per realizzazione di opere di urbanizzazione

Lo annuncia con soddisfazione il sindaco Tiziana Magnacca.

Il Comune di San Salvo è stato ammesso al finanziamento regionale per la concessione di contributi ai comuni per la realizzazione di opere di urbanizzazione che serviranno a migliorare due strade rilevanti per la città come via Istonia e via Roma. “Attraverso il lavoro svolto dal nostro ufficio tecnico – spiega il sindaco Tiziana Magnacca – abbiamo risposto al bando regionale per finanziare l’intervento di miglioramento, riqualificazione e potenziamento delle opere di urbanizzazione esistenti e per l’efficientamento energetico di via Roma e via Istonia che serviranno a migliorarne la fruibilità e la sicurezza dei cittadini”. L’intervento, che ha ottenuto il punteggio massimo per il livello di progettazione e primo comune con una popolazione di ventimila abitanti, prevede la sistemazione della pavimentazione dell’area verde della villa comunale con la predisposizione di nuovi parcheggi in via Istonia e attraversamenti pedonali luminosi, mentre per via Roma la progettazione è finalizzata alla manutenzione straordinaria dei parcheggi e il miglioramento degli attraversamenti pedonali che saranno ben illuminati e segnalati anche attraverso l’installazione di sensori che rilevano la presenza di pedoni. Progetto da 300mila euro per il quale è stato chiesto un cofinanziamento alla Regione Abruzzo per 100mila euro.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

San Salvo

Potrebbero interessarti

Un incontro con gli ex di Forza Nuova locali alla luce della nascita della neo formazione politica nazionale da lui guidata, creata insieme a gilet arancioni e no Mask. Una tappa Frentana per iniziare a lavorare sul territorio in vista delle prossime amministrative.

Il segretario regionale Enrico Di Giuseppantonio: È una città ed un territorio che nel comitato uscente non sono stati rappresentati.

Il deputato e segretario regionale della Lega sottolinea che scenderanno in campo candidati unici con nomi di alto profilo ed esperienza.

In arrivo 30 nuovi tecnici per l'Abruzzo che recupera così il sottodimensionamento del passato.