Domenica 28 Febbraio 2021

Politica

Lega Lanciano, Il segretario regionale D'Eramo plaude al lavoro encomiabile del gruppo cittadino

09/12/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Lega Lanciano, Il segretario regionale D'Eramo plaude al lavoro encomiabile del gruppo cittadino

L'onorevole della Lega si dice orgoglioso dell'attenzione e della vicinanza dimostrate verso le istanze dei cittadini ed auspica che si crei una squadra di centrodestra che alle prossime elezioni vinca e risollevi la città.

" Plaudo all'operato svolto in questi ultimi mesi dal gruppo Lega della città di Lanciano e sono orgoglioso della vicinanza manifestata dallo stesso a tutti i cittadini, con campagne di ascolto, interventi reali, progetti e iniziative che hanno di certo incrementato il consenso del partito a livello locale " lo scrive Luigi D'Eramo, deputato e segretario regionale della Lega, che prosegue "Nei prossimi giorni sarò a Lanciano per incontrare il gruppo cittadino al fine di condividere strategie, programmi e attività da mettere in campo per cercare di risollevare una città tra le più importanti della nostra regione in termini di storia, cultura ed economia.Ringrazio l'assessore regionale Nicola Campitelli per il percorso intrapreso con il gruppo frentano affinchè la città di Lanciano possa avere una squadra in grado di rappresentare le esigenze del territorio e sensibile alle istanze di tutti i cittadini con l'obiettivo di vincere le comunali del 2021, auspicando una coalizione di centro destra forte ed unita. Un avvicendamento a livello amministrativo, necessario per far emergere le potenzialità di una città che sono rimaste nascoste per troppi anni " conclude D'Eramo.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Lanciano Lega

Potrebbero interessarti

L'ex parlamentare, Deputato Dc per tre legislature, dal 1976 al 1987, è scomparso ieri, aveva 84 anni.

Intervengono la Segretaria locale del partito e il Presidente del Consiglio Comunale Leo Marongiu.

Si è svolto nella serata di giovedì un incontro provinciale dei segretari dei circoli democratici attivi nei comuni che saranno chiamati al voto nella prossima tornata elettorale amministrativa.