Venerdì 04 Dicembre 2020

Politica

Incontro su Sisma Abruzzo, Castaldi: il presidente Conte ha annunciato 2 miliardi e 750 milioni di euro per la ricostruzione

23/10/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Incontro su Sisma Abruzzo, Castaldi:  il presidente Conte ha annunciato 2 miliardi e 750 milioni di euro per la ricostruzione

Il sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento sottolinea: non è il tempo dei colori politici sbandierati per mero tornaconto elettorale. È il tempo della responsabilità.”

"Velocizzare e semplificare sono state le parole d’ordine dell’incontro da poco terminato sul Sisma in Abruzzo. L'andamento della pandemia ha rimandato il viaggio in Abruzzo del presidente Conte in programma oggi, in osservanza delle più recenti misure anti-Covid, ma non per questo è venuto meno l'impegno del Governo nei confronti della nostra Regione.", così il sottosegretario di Stato Gianluca Castaldi, a margine della riunione in streaming di questa mattina. "Sindaci e rappresentanti dei territori - continua Castaldi - hanno avuto modo di portare all’attenzione del presidente del Consiglio istanze, preoccupazioni e speranze. Ringrazio quanti hanno dato il loro contributo alla riunione di oggi e quanti continuano costantemente ad impegnarsi, nelle aule parlamentari e in tutte le sedi istituzionali, per garantire massima attenzione e interventi concreti." Il senatore vastese rimarca la portata cospicua dell’impegno economico che il Governo Conte ha intrapreso per l’Abruzzo: “Nel corso della riunione, il presidente Conte ha annunciato lo stanziamento di 2 miliardi e 750 milioni di euro per la ricostruzione, finanziamento già inserito nella legge di bilancio approvata dal Consiglio dei ministri e che il Parlamento esaminerà nelle prossime settimane. Si tratta di una misura straordinariamente importante, che premia il lavoro svolto negli ultimi anni da diversi attori e testimonia la sensibilità e la vicinanza di questo Governo e di questa maggioranza alla nostra amata terra.” Il sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento sottolinea come l’obiettivo centrato sia frutto di uno sforzo collettivo: “In tanti si sono adoperati per questo risultato, in tanti hanno remato nella stessa direzione. In un periodo come quello che stiamo vivendo, la decisione annunciata oggi assume un significato se possibile ancor più rilevante: non è il tempo delle divisioni aprioristiche, non è il tempo dei colori politici sbandierati per mero tornaconto elettorale. È il tempo della responsabilità.” “In quest'ottica di lavoro comune per il bene della collettività, - conclude Castaldi - mi fa molto piacere che il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi, nonostante sia di idee politiche distanti da quelle della nostra maggioranza, abbia riconosciuto con onestà intellettuale l'importanza dell'impegno che oggi il Governo si è assunto sulla ricostruzione in Abruzzo.”

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo Sisma

Potrebbero interessarti

Il primo firmatario è il presidente della Regione Marco Marsilio." Dati in Abruzzo su questo fenomeno sono drammatici.

Il Governatore, nel corso della conferenza stampa per presentare la legge approvata a sostegno delle imprese della montagna, parla dell'attuale situazione in Abruzzo e dell'aumento dei posti letto nelle strutture sanitarie regionali.

Il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, tra i firmatari di una mozione volta a fare chiarezza sulla annosa vicenda dell’Istituzione storica da tempo in crisi, giudica la scelta del Comune inaccettabile e superficiale.