Venerdì 19 Luglio 2024

Politica

Giovani, Fratelli d'Italia: voto fuorisede è grande conquista

08/05/2024 - Redazione AbruzzoinVideo
Giovani, Fratelli d'Italia: voto fuorisede è grande conquista

Il Senatore abruzzese Sigismondi: "In questi giorni sto vedendo tante forze politiche che cercano di appropriarsi della paternità di questa norma. Noi non abbiamo paura del voto dei giovani, diamo loro fiducia e contiamo molto sulla loro partecipazione."

“Ragazzi, siete il volto migliore della politica. Anch'io, come voi, ho avuto sempre dentro il fuoco della politica”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Sandro Sisler, durante la conferenza tenutasi in Senato dal titolo: “I giovani, il voto e il futuro. Prospettive sul voto fuorisede e la partecipazione politica giovanile”.

“Ho iniziato da giovane - continua Sisler - mi sono da subito candidato ma i tempi erano difficili per fare questa attività. Ho iniziato nella mia città, candidandomi al Consiglio comunale. Una città dell’hinterland milanese di sinistra in cui essere eletti era già un grande obiettivo da raggiungere.

La politica mi ha insegnato che bisogna farla per passione: non è e non deve essere un lavoro. Non bisogna lasciare gli studi, perché soltanto così sarete liberi di fare le scelte che volete fare”. “Abbiamo approvato in Parlamento - conclude Sisler - un provvedimento che permetterà il voto ai fuorisede per la prima volta nella storia d’Italia. Abbiamo fatto quello che la sinistra non è riuscita a fare in 50 anni. Per voi è una conquista importante. Un consiglio: rimanete sempre così come siete, con la faccia bella e orientati al futuro”.

Per il senatore di Fratelli d’Italia, Sergio Rastrelli, “è bellissimo vedere tanti giovani che ancora oggi si interessano di politica, io stesso iniziai ai tempi del liceo, e ritrovarvi oggi qui vuol dire che tutto il nostro impegno, i nostri sacrifici, non sono stati vani. All’epoca decidevamo di iniziare a fare politica per contrastare il comunismo e il relativismo che sembravano inarrestabili. Il nostro tipo di impegno è cambiato e dalle nostre città è passato nelle aule parlamentari ma la battaglia è sempre la stessa: fare in modo che i cittadini italiani possano vivere in una nazione libera, governata da chi hanno scelto nelle urne e con la possibilità di non essere vessati dalle istituzioni”, conclude.

Il senatore abruzzese di Fratelli d’Italia, Etelwardo Sigismondi spiega: “Il voto dei fuorisede dimostra che la politica sta dando un segnale preciso di attenzione. In questi giorni sto vedendo tante forze politiche che cercano di appropriarsi della paternità di questa norma. Noi non abbiamo paura del voto dei giovani, diamo loro fiducia e contiamo molto sulla loro partecipazione. Tenete in mente: la politica o si fa o si subisce. Vogliamo sensibilizzare i ragazzi all’attivismo politico. Abbiamo bisogno di voi”.

Per la senatrice di Fratelli d’Italia, Cinzia Pellegrino, “finalmente possiamo raccontare senza ombra di dubbio che concedere il voto ai fuorisede è un nostro risultato. Saranno in tanti che potranno godere di questa opportunità. Questo voto è per una nuova Europa. Un’Unione che tuteli i diritti dell’uomo e non ci imponga misure risibili o vessatorie. Facilitiamo un percorso per i fuorisede che sia teso a realizzare quell’Europa dei popoli da noi sognata per anni”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il sindaco: L’impegno preso con la Città di Montesilvano prosegue con determinazione e rinnovato spirito di squadra

Patrizia Martelli e Adelchi Sulpizio hanno firmato questa mattina, nella Sala Giunta del Comune, alla presenza del Sindaco di Pescara, Carlo Masci la nomina ad assessori.

“La decisione di tenere fuori la Lega dal governo cittadino di Montesilvano sarà oggetto di una profonda valutazione”. A sottolinearlo è il vice segretario regionale della Lega Abruzzo, Sabrina Bocchino.

Il Consiglio Provinciale dell’Aquila ha approvato il finanziamento di 1,9 milioni per la messa in sicurezza della tratta viaria denominata “San Leonardo”, ricompresa nel Comune di San Pio delle Camere.