Domenica 19 Settembre 2021

Politica

Elezioni amministrative, presentata la lista civica "Lanciano che Verrà"+ Ambiente + Sociale

13/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo

Alla guida della lista la professoressa Graziella Di Campli: "Tra i punti programmatici la riorganizzazione del Settore Politiche Sociali e creare una Cabina di Regia che coordini una Rete volta a sostenere le fasce più deboli.

"Non civici per natura ma civici per Lanciano", così la Professoressa Graziella Di Campli ha esordito nella conferenza stampa di presentazione di Lanciano che verrà della Lista civica, da lei creata nel 2006, che ha deciso di far scendere nuovamente in campo rinnovata, con tante donne, tra le quali una 18enne e tante diverse professionalità, per sostenere la candidatura di Filippo Paolini a sindaco della città. Al nome storico della compagine sono stati aggiunti i due temi cardine del programma amministrativo e quindi + Ambiente e + Sociale.

"Il mio desiderio di far convergere le anime del centrodestra su Paolini risale a oltre due anni fa quando riunii in una cena goliardica numerosi esponenti politici e non solo, ma in quella occasione non si riuscì a trovare l'unione. Lo scorso anno ci abbiamo riprovato con fermezza, io e il dottor Palmieri e siamo contenti che la nostra tenacia nel vedere a tutti costi realizzato il nostro progetto politico, che vede Filippo Paolini alla guida, sia stata apprezzata e condivisa, alla fine, anche dai partiti della coalizione di Centrodestra perchè solo uniti riusciremo a farcela e a cambiare il volto della città."

Tanti gli argomenti trattati da Graziella Di Campli, una esponente politico con alle spalle un ricco bagaglio di esperienze amministrative nel consiglio comunale Frentano, già assessore e presidente del consiglio in numerosi mandati nei precedenti governi di centro destra, per due legislature al fianco di Filippo Paolini, sempre con l'importante incarico di assessore all'ambiente e poi sui banchi dell'opposizione quale consigliere di Forza Italia negli ultimi dieci anni nell'amministrazione di centrosinistra guidata dal sindaco Mario Pupillo.

"Abbiamo progetti concreti ed importanti rivolti alla nostra cittadinanza, soprattutto riservando massima attenzione alle fasce più deboli, alle  persone diversamente abili, anziani, banbini, persone che hanno perso il lavoro. - ha sottolineato Graziella Di Campli - Riorganizzare il settore delle politiche sociali è una nostra priorità, creando una vera e propria Cabina di Regia che possa dare vita ad una rete che si occupi di sociale e di servizi sociosanitari. E poi grande attenzione ad intercettare quei fondi regionali ed europei, che ci sono e che spesso non sono stati presi in considerazione in questi anni, volti a creare quel processo di inclusione sociale delle persone più fragili.

Presente il candidato sindaco Filippo Paolini che ha ribadito un secco no ad una campagna elettorale fatta di fango e menzogne ed un convinto e deciso si ad una competizione fatta di idee e progetti affidandosi all'esperienza e alla concretezza, mentre la Di campli chiosa "Filippo Paolini nel 2011 non ha smarrito la strada, come è stato detto, ma ha iniziato  a costruire con noi un'autostrada per tornare a governare la città". 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Una lista composta da persone di esperienza amministrativa e da nuove leve della politica che hanno scelto di scendere in campo a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Filippo Paolini

Pagano:"Dal 2011 abbiamo dimostrato di essere un movimento non una lista civica a fini elettorali, diventando un indiscusso protagonista del panorama politico della città"