Marted 25 Gennaio 2022

Eventi

Sarà intitolato al Tenente Oscar D'Angelo il parco pubblico di Turrivalignani (Pe)

29/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Sarà intitolato al  Tenente Oscar D'Angelo il parco pubblico di Turrivalignani (Pe)

La cerimonia si terrà la mattina dl 4 Novembre in occasioni delle celebrazioni della Giornata dell'Unità Nazionale

Sarà intitolta al tenente Oscar D'Angelo, (03 Maggio 1901 - 21.Gennaio 1936) illustre cittadino di Turrivalignani, insignto della medaglia d'argento al valore militare, il parco pubblico che si trova in piazza Umberto I nel comune del pescarese. Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Placido. L'iniziativa curata dal Comune a seguito di formale e circostanziata richiesta dei nipoti del caduto, dopo il consueto iter amministrativo che ha interessato oltre al Comune, la Prefettura di Pescara, la deputazione di Storia Patria degli Abruzzi e la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio D'Abruzzo, ha ottenuto l'appovazione defiitiva. La cerimonia si svolgerà lunedi prossima, 4 novembre,all 10.30, nell'ambito delle celebrazioni della Giornata dell'Unità Nazionale. All'evento sono stati invitati il prefetto di Pescara, Gerardina Basilicata, i sindaci dei comuni limitrofi, i rappresentanti delle Associazioni combattentistiche, gli Alpini,le forze dell'ordine, le associazioni del territorio, insegnanti e scolaresche di Turrivalignani.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il presidente della regione in particolare plaude alle dichiarazione della Presidente della Corte di Appello de L’Aquila in particolare al passaggio dedicato alle difficoltà e alle incertezze legate alla soppressione dei tribunali di Avezzano, Lanciano, Sulmona e Vasto.

Giovedì 27 gennaio 2022 la cerimonia di inaugurazione in occasione del Giorno della Memoria

Il 5 gennaio dalle 15.00 alle 17.00 nella sede della Sangritana SpA di Lanciano si è svolta una piccola cerimonia di consegna di regali ai figli dei dipendenti in occasione dell’Epifania.

Domani sera, dopo il tramonto, i volontari gireranno nei punti dove abitualmente sono presenti senzatetto per distribuire la cena