Mercoledì 12 Agosto 2020

Eventi

Presentata la 30^ edizione di Abitare Oggi

22/02/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Si terrà dal 1 al 3 marzo prossimi la 30 edizione di Abitare Oggi, la fiera nazionale dell'edilizia e dell'architettura. La rassegna specializzata, con ingresso gratuito, orari 10-19, apre la stagione di Lancianofiera, polo fieristico regionale d'Abruzzo, ed è stata presentata oggi. Sui temi di approfondimento quest'anno i geologi simuleranno anche un terremoto attraverso una tavola vibrante. Alla rassegna di Lanciano saranno presenti 70 aziende in rappresentanza di cento aziende nazionali e internazionali. Presenti anche gli ordini professionali dei geometri, ingegneri, geologi e architetti che tratteranno argomenti di attualità, come i nuovi regolamenti edilizi e le costruzioni eco green, bioedilizia ed energie alternative. Alla rassegna, presentata dal presidente di Lancianofiera Franco Ferrante, ci sarà inoltre spazio per l'arredamento, arte e designer. L'università europea del designer ospiterà uno spazio celebrativo sul centenario della corrente artistica tedesca del Bauhaus, attraverso studi e l'esposizione dei principali pezzi di arredo dell'epoca, poi prodotti industrialmente, come la storica poltrona Wassily. Per la prima volta presente come partner la Sasi Spa, rappresentata dal presidente Gianfranco Basterebbe, con una campagna di sensibilizzazione della tutela dell'acqua potabile, bene prezioso e insostituibile. Nei vari convegni si parlerà infatti anche dell'idrogeologia della Maiella. Tra i corsi previsti quelli di shabby e flower design. Uno dei soci dell'ente fieristico, la Bper, era rappresentata da Linda Zulli.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Una decisione, quella comunicata dal presidente del Comitato Feste Di Settembre 2020, Maurizio Trevisan, presa per rafforzare ulteriormente le misure di sicurezza e ordine pubblico, sia rispetto all’Emergenza Covid 19 che alla Legge Gabrielli.

Il nuovo direttivo, guidato dalla presidente Mariella Di Lallo, organizza un convegno e lancia l'iniziativa "Aspettando il 2021, il Palio si racconta".

Causa norme anticovid potranno partecipare al massimo 200 persone, ma anche quest'anno la magia di questo evento meraviglioso non mancherà.