Sabato 24 Ottobre 2020

Eventi

PerCorso Roma accende il quartiere Borgo in occasione della festa di Santa Lucia

11/12/2015 - Redazione AbruzzoinVideo

LANCIANO - Mercatini, artigianato, musica natalizia, lucine, addobbi, giochi per bambini e… Babbo Natale! Quest’anno, corso Roma, grazie all’associazione PerCorso Roma, si veste a festa e decide di trascorrere insieme a voi il periodo natalizio, in particolare Santa Lucia.

 

Domenica 13 dicembre, il giorno dedicato alla santa protettrice della vista, a cui è intitolata l’omonima parrocchia in piazzetta Massimiliano Kolbe, corso Roma sarà protagonista della prima rassegna di Mercatini di Natale, con circa 30 stand espositivi a cura dell’associazione Con Le Mani e tanto intrattenimento per bambini. Durante la giornata verrà rispettata la consueta chiusura al traffico h24 per la ZTL a cui sarà aggiunto il divieto di sosta, con rimozione, dalle ore 7.00 alle 24.00.

 

Il mercatino degli hobbisti aprirà alle ore 10.00, fino a sera e nel pomeriggio, largo al divertimento.

 

Dalle ore 16.00, grazie all’associazione Emeis, tanti appuntamenti per i più piccoli; per cominciare baby dance e truccabimbi. Alle ore 16.30, farà il suo ingresso il carrettino dello zucchero filato, in attesa dei due spettacoli dei burattini I vestiti nuovi dell’imperatore”, alle ore 17.00 e 18.30.

Guest star della giornata, oltre al bellissimo quartiere Borgo, l’immancabile Babbo Natale che aspetterà i bambini per la consegna delle letterine e per la premiazione a sorpresa della letterina più bella.

 

Inoltre, per tutto il periodo delle festività natalizie, corso Roma ha una nuova veste fatta da luci di Natale e da musica natalizia in filodiffusione su tutta la via, da Santa Chiara, fino in piazza Plebiscito.

 

Siamo davvero soddisfatti di ciò che stiamo realizzando per il nostro quartiere. - ha commentato con orgoglio il presidente dell’associazione PerCorso Roma, Cesidio Di Falco - Ci dissociamo totalmente, infatti, dal comitato spontaneo sorto alcune settimane fa e crediamo che per combattere criminalità e degrado, qualora ci fossero, non basti puntare il dito, ma sia necessario rimboccarsi le maniche e creare occasioni per ridare giusto valore e luce a questo splendido luogo storico della città”.

 

Ringraziamo inoltre quanti ci hanno permesso di realizzare questa iniziativa - ha concluso Di Falco - ovverosia quanti hanno contributo fattivamente dandoci il loro appoggio, in primis la parrocchia di Santa Lucia ed il Comune di Lanciano che ha accolto le nostre richieste, permettendoci di far vivere a corso Roma un Natale come non accadeva da anni. E il Gruppo Beta che ha interamente coperto il costo per il pagamento delle luci di Natale”.

 

Voglio ringraziare l’associazione PerCorso Roma per quello che sta facendo. - ha sottolineato l’assessore Pino Valente - Questa è la dimostrazione che quando si crea una sinergia tra amministrazione comunale e forze private nascono iniziative di grande livello che aiutano commercio e territorio”.

 

L’assessore Valente, auspicando iniziative tali, anche in altri luoghi di Lanciano, ha annunciato un nuovo regolamento per i dehors che permetterà ai locali di avere tavolini all’aperto tutto l’anno.

 

Promuovono l'iniziativa i ristoranti aderenti all'associazione PerCorso Roma:

 

Il Chiostro, Ristorante e vineria La Taverna del Mastrogiurato, Enoteca "Santa Lucia", Ristorante Ai Vecchi Sapori,Osteria Il Corvo Torvo, Pizzeria Lanterna Verde eOsteria 101, in collaborazione con la parrocchia di Santa Lucia ed il Comune di Lanciano.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Nonostante l'emergenza Covid è stato organizzato con gli studenti un bel momento di riflessione sui valori della pace e dell'inclusione

Sono stati consegnati ieri mattina, in occasione della partenza della decima tappa del Giro d’Italia a Lanciano, i quattro gioielli Evol ai ciclisti vincitori della tappa San Salvo - Roccaraso.

Sabato prossimo, 10 ottobre 2020, nella località in provincia di Isernia si celebrano i frutti più autentici del territorio tra laboratori del gusto, escursioni, visite guidate, street band, il mercato dei produttori biologici e artigianali e tante esperienze da vivere.

Le due e quattro ruote “vintage” esposte in piazza Unità d’Italia