Giovedì 30 Giugno 2022

Eventi

Natale Lanciano 2021, ecco le iniziative del Comune. Allestito in un mese e con poche risorse un cartellone ricco e vario

07/12/2021 - Redazione AbruzzoinVideo

Gli assessorati danno vita insieme ad un cartellone ricco di iniziative per far sentire il clima natalizio in città , rivolte a tutte le fasce di età. Eventi culturali, con gli spettacoli teatrali al Fenaroli, convegni, i concerti dell'Estate musicale Frentana, i presepi e poi gli appuntamenti dedicati ai più piccini. Intanto stasera l'accensione dell'albero di Natale in piazza decorato con con gli addobbi realizzati dai bambini delle scuole.

Sono numerose le iniziative organizzate dal Comune di Lanciano, in collaborazione con le associazioni cittadine, inserite nel cartellone Natale a Lanciano 2021 2022 e presentate stamane in una conferenza stampa dal vicesindaco e assessore alla cultura e sport, Danilo Ranieri, dall'assessore alle politiche sociali, Cinzia Amoroso, dall'assessore alle attività produttive e commercio Maria Ida Troilo, presenti l'assessore alle politiche della casa e all'urbanistica Graziella di Campli e l'assessore all'assetto del territorio mobilità e traffico Paolo Bomba.

Quest'anno la Giunta, guidata dal neo sindaco Filippo Paolini, ha scelto di creare insieme un cartellone unico che ha visto la massima collaborazione e sinergia tra gli assessorati con l'intento di programmare una serie di appuntamenti culturali, sociali e volti a rendere attrattiva la città, una Lanciano dunque dove si potrà vivere un grande clima natalizio tradizionale.

Eventi teatrali, convegni, presentazione di libri, i Concerti dell'Estate musicale Frentana, si alterneranno a momenti ludici e di divertimento dedicati ai bambini e alle famiglie per creare l'atmosfera delle feste, ma sempre nel massimo rispetto delle norme anti Covid, mascherina anche all'aperto e distanziamento e green pass obbligatorio. Ecco alcune iniziative in programma già da questa sera, quando alle 19 ci sarà l'accensione dell'albero di Natale in piazza Plebiscito, allestito con gli addobbi realizzati quest'anno dai bambini delle scuole della città. Da domani a partire dalle 10.30 in poi, lungo corso Trento e Trieste, ci sarà la sfilata di Babbo Natale e in piazza dalle 16 alle 19, Mickey Mouse Christmas Village, il villaggio di Babbo Natale organizzato dall'associazione Baciami Piccina.

Il vicesindaco Danilo Ranieri ha voluto dare risalto a due eventi in particolare che riguardano il suo assessorato in programma venerdì prossimo 10 dicembre: dalle 10.30 alle 14, alla Casa di Conversazione, dove sarà esposta alla città la Coppa Europa Henri Delaunay, sollevata al cielo dalla nazionale italiana nella magica notte di Wembley lo scorso 11 Luglio 2021 con testimonial d'eccezione quali Nicola Ventola, Marco Materazzi e la campionessa olimpica Josefa Idem, un'iniziativa a cura della Lega nazionale Dilettanti Comitato regionale Abruzzo, Federazione nazionale Gioco Calcio e amministrazione comunale. Nel promeriggio si terrà un convegno dal tema: "Calcio mettiamoci la testa" che vedrà la presenza di relatori di eccezione, tra i quali Gabriele Gravina, presidente della FIGC.

Sabato prossimo dalle 10.30 alle 16.30 ci sarà, per i più piccini, l'incontro con Babbo Natale, lungo corso Trento e Trieste, corso Bandiera, corso Roma e via Fenaroli, con il Gruppo Musicale itinerante White Christmas Street Band. Sempre Sabato dalle 16 alle 23 il Villaggio di Babbo Natale al Parco Villa delle Rose a cura dell'associazione ST-ART. La sera alle 21 al teatro Fenaroli continua la stagione Teatrale con Slot di Luca De Bei con Paola Quattrini e Paola Barale. Domenica prossima in piazza I Giochi di una Volta, sia la mattina che nel pomeriggio e dalle 16 alle 20, nel quartiere Santa Rita, Natale in Musica a cura dell'associazione AERA. Questi e tanti altri gli appuntamenti del cartellone Natale a Lanciano 2021 2022, che vedranno il loro clou a ridosso del Natale.

Il vicesindaco Ranieri ha annunciato che tornerà a Lanciano anche l'Adriatica Cabaret di Ivaldo Rulli con uno spettacolo in programma l'8 Gennaio2022, il cui ricavato verrà destinato al comune di Lanciano per restrutturare un bene della città. Iniziativa sociale voluta fortemente da Rulli e sposata dal Comune Frentano. Ranieri ha anche sottolineato il suo dispiacere per lo stop agli appuntamenti della stagione del teatro dialettale, a causa del Green pass rafforzato. Alcuni attori delle compagnie non sarebbero vaccinati, di qui la necessaria sospensione degli spettacoli.

L'assessore Graziella Di Campli: " "Questo è il primo Natale dell'amministrazione guidata da Filippo Paolini, che la città ha premiato, un Natale fatto all'insegna del rigore sì, a causa della pandemia, ma un Natale pieno di entusiasmo, come quello del primo giorno di scuola, un entusiamo che ha portato i suoi frutti con un risultato ottenuto dagli assessori insieme come risposta alla città, un impegno di passione, di dedizione, di amore per la nostra città, di voglia di farcela, nonostante i tempi ristretti e con un bilancio che permetteva poco o niente, invece proprio lo spirito di dedizione ha consentuito agli assessori di allestire un cartelollone per le feste nutrito, simpatico e affascinante, dedicato a tutte le fasce di età" .

L'assessore Cinzia Amoroso: " Sono alla guida dell'assessorato più fortunato, visto che ho trovato un residuo di fondi Covid destinato ai bambini e mi sono attivata per  assegnarli, con gara pubblica, alle varie associazioni in vista del Natale. Ed i lancianesi hanno risposto in modo egregio. Questa sera la prima manifestazione in piazza con le associazioni Baciami Piccina ed Emeis per l'accensione dell'albero e tante altre iniziative. Poi il concorso L'Albero di Natale più bello, rivolto alle parocchie e ai luoghi di culto della città per coinvolgere davvero tutta la città, con una premiazione finale, resa possibile da uno sponsor che ha elargito un'importante somma che sarà donata al vincitore".

L'assessore Maria Ida Troilo: "Il mio invece è un assessorato davvero povero, - sottolinea - ci siamo dovuti attivare e siamo riusciti a farcela grazie al sostegno di amici imprenditori che ci hanno permesso di organizzare soprattutto inziative rivolte alle famiglie, con particolare attenzione ai bambini. La decisione dell'Albero di Natale tradizionale in piazza e la scelta di farlo allestire con addobbi  realizzati dai bambini delle scuole della città, al di là delle polemiche, è stato un grande successo. L'idea è piaciuta perchè l'albero non deve rappresentare una bandiera politica ma deve essere l'albero dei bambini e l'albero di Lanciano e questo albero rappresenta il cuore della città, la tradizione, la nostra cultura, la nostra religione. Sono circa 10 gli eventi del nostro assessorato, - sottolinea - la banda itinerante di Babbo Natale, uno spettacolo bellissimo, poi la slitta con lo zucchero filato, trampolieri alati lungo il corso, la Magia di Natale, tanti spettacoli itineranti che si muoveranno in tutto il centro cittadino".

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

28 i mezzi provenienti da tutta la provincia di Chieti, che hanno partecipato al tour sulla Costa dei Trabocchi che ha fatto tappa in piazza San Giorgio a Treglio.

Alla festa di compleanno non è mancato il sindaco Menna per consegnarle una targa ricordo.

La Clinica pediatrica dell’Ospedale di Chieti, diretta dal professor Francesco Chiarelli, organizza un convegno sulle malattie rare in età pediatrica. Il convegno si svolgerà nell'Auditorium del Rettorato (Campus universitario di Chieti) giovedì 23 giugno 2022 dalle ore 14.45 alle 18.15.

Il Generale Angiolo Pellegrini, collaboratore del magistrato Giovanni Falcone a Palermo, e la Fanfara dei Carabinieri, che terrà un concerto, ospiti d’onore della cerimonia. Appuntamento sabato 25 giugno 2022 in Piazza San Pietro a Notaresco. Alle 17 intitolazione della stele “Il Coraggio” con intervento del Generale Pellegrini e alle 21 il concerto della Fanfara.