Domenica 19 Settembre 2021

Eventi

Lanciano, stanotte alle 4 l'apertura delle Feste di settembre con i fuochi pirotecnici

13/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Lanciano, stanotte alle 4 l'apertura delle Feste di settembre con i fuochi pirotecnici

Da domani al via i concerti al Parco delle Rose con Max Spezzali.

Con i fuochi pirotecnici di questa notte, alle 4, iniziano le 3 giornate delle Feste di Settembre 2021, che quest’anno si allungheranno di un altro giorno – il 17 settembre – con il concerto di Manu Chao. Aspettando l’apertura, alle ore 20 in piazza Plebiscito l’associazione Culturale Orizzonti in Scena, dopo il grande successo della prima edizione del 2019, lancia la seconda edizione di un Talent dedicato ai più giovani: “Giovani Orizzonti Live Talent” con la direzione artistica di Antonio Primomo. Coach artistici provenienti dal mondo della Musica, del Canto, della Danza e del Teatro faranno esibire i loro giovani allievi minorenni in un particolare talento artistico. Al termine della serata, una giuria tecnica eleggerà il miglior talento che si fregerà del titolo di GIOVANE ORIZZONTE FESTE DI SETTEMBRE.

Alle 4, appunto, i fuochi pirotecnici incendiati da Morena Fireworks, che avranno un tono minore rispetto a quelli tradizionali – sia per la presenza del palco all’interno del Parco Villa delle Rose che per evitare assembramenti. 

Domani, martedì 14 settembre, alle 21.30 il Parco Villa delle Rose, ospiterà Max Pezzali con Max90 Live, il tour prodotto e distribuito da Vivo Concerti che sta portando il cantautore a esibirsi in tutta Italia. I concerti dell’autore che ha segnato con i suoi brani la storia della musica italiana a partire dagli anni 90, gli anni del suo esordio con gli 883.

Le Feste di Settembre proseguiranno, poi, con gli altri concerti in programma: Gaia e Aka7even (il 15), Niccolò Fabi (il 16), e Manu Chao il 17. Giovedì 16, giornata di festività patronale, si esibirà anche la Banda Città di Lanciano Fedele Fenaroli (alle 20.30 in piazza Plebiscito) e ci saranno i fuochi pirotecnici (ore 00.30 Parco Villa delle Rose).

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Una toccante cerimonia aperta dall'ideatore e fautore del monumento,l'ispettore capo della Forestale Calogero Bono

Per la categoria studenti, ha presentato la proposta “Explore”, un taxi boat innovativo

Tra poco, alle dieci al via la manifestazione a Pescara con l'esibizione della Fanfara dei Bersaglieri.

Intanto prosegue l’ambizioso progetto del Comune, guidato dal sindaco Mario Zulli, volto al riconoscimento dei vitigni autoctoni, Nero Antico di Pretalucente e Vedovella Nera, a livello nazionale. Un percorso che vede protagoniste le Università di Teramo e Perugia con l'avvio di importanti studi.