Marted 19 Novembre 2019

DANIELA TORTO (M5S) – QUESTURA DI CHIETI: “HO RACCOLTO IL GRIDO DI ALLARME DEL SINDACATO E PRESENTATO UN’INTERROGAZIONE

27/06/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

La deputata M5S Daniela Torto raccoglie la denuncia del sindacato italiano unitario dei lavoratori della Polizia di Stato (Siulp) e presenta un’interrogazione parlamentare per porre all’attenzione del Ministero dell’Interno la preoccupante situazione in cui versano le strutture della Questura di Chieti.

 

Ho raccolto il grido di allarme lanciato dal segretario generale provinciale Siulp Francesco Antonio Morganti - dichiara la deputata M5S Daniela Torto – la Polizia di Stato è ogni giorno impegnata nella tutela della sicurezza dei cittadini e deve essere dotata di strutture idonee per esercitare il proprio lavoro. La mancanza di spazi di vigilanza, previsti per legge, mette a rischio la sicurezza di tutti. Non è accettabile, poi, che siano costretti a lavorare in ambienti inadeguati che mortificano la dignità".

 

Ho chiesto al Ministero dell’Interno quali iniziative intende intraprendere per rendere idonee le strutture della Questura di Chieti – continua la deputata M5S Daniela Torto – Nei prossimi giorni contatterò il sindacato per raccogliere le loro istanze e riportarle a Prefetto e Questore. Ho già sentito il Sottosegretario del Ministero dell'Interno Carlo Sibilia che si adopererà per risolvere il problema e sentirà la Prefettura e la Questura per fornire tutto il supporto necessario”.

CONDIVIDI: