Mercoledì 20 Novembre 2019

Criminalita': sequestrate dalla Polizia armi e droga a Pescara, arrestato 33enne

23/03/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Un fucile semiautomatico calibro 20 a canna mozza, una potente carabina ad aria compressa munita di un cannocchiale di precisione, 924 grammi di cocaina e 800 grammi di marijuana sequestrati. E' il bilancio di una operazione straordinaria di controllo del territorio a Pescara, che ha anche portato all'arresto di un giovane pescarese.

In particolare, nel corso dell'operazione, che ha visto impegnati i poliziotti della sezione antirapine e della sezione antidroga della squadra mobile della questura di Pescara e di Chieti, e' finito in manette un 33enne pescarese, incensurato, a cui gli agenti hanno sequestrato 924 grammi di cocaina e 800 grammi di marijuana che teneva nascosti in un garage di Montesilvano (Pescara). Nel corso di un altro blitz a Pescara presso le case popolari di Via Lago di Capestrano, i poliziotti hanno sequestrato un fucile semiautomatico calibro 20 a canna mozza, risultato rubato, e una potente carabina ad aria compressa munita di un cannocchiale di precisione, sui quali sono in corso accertamenti piu' approfonditi. In entrambi i casi e' stato informato il pm di turno, Silvia Santoro.

CONDIVIDI: