Giovedì 20 Giugno 2024

Circolava per le strade di Capistrello, ma era ricercato. Arrestato cittadino albanese.

18/07/2015 - Redazione AbruzzoinVideo

L’albanese, gravato da precedenti per ingiurie e lesioni, circolava liberamente per le strade del centro cittadino, quando è stato fermato dai militari in servizio di perlustrazione.

Il controllo alla banca dati delle Forze di Polizia ha fatto emergere che a suo carico era stata emesso un ordine di carcerazione dal Tribunale di Cremona. Lo Skana è stato infatti condannato per ricettazione per fatti commessi insieme a un connazionale nel febbraio del 2008. I due furono fermati dai Carabinieri nel comune di Agnadello, in provincia di Cremona, a bordo di un’autovettura rubata poche ore prima.

 

Dopo l’arresto, l’albanese è stato condotto al carcere di Avezzano e dovrà scontare una pena di un anno e quattro mesi.

CONDIVIDI: