Venerdì 15 Novembre 2019

Chieti: allarme criminalità, Ascom scrive a prefetto

30/03/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

L'Ascom Abruzzo scrive al prefetto di Chieti "per esprimere grande preoccupazione inerente le gravi vicissitudini" di questi giorni.

Il direttivo provinciale dell'associazione Commercio Turismo Servizi si è riunito ieri "con urgenza dietro sollecitazione di tanti operatori del settore commercio, turismo, artigianato, che vedono con molta preoccupazione l'evolversi di atti delinquenziali e quindi la diminuzione con limiti preoccupanti della sicurezza dei cittadini e operatori economici". L'associazione chiede, "alla luce degli ultimi avvenimenti con rapina a una gioielleria, rapina e ferimento di un gestore di carburanti, rapina e taglio di un dito a un commerciante di prodotti alimentari, oltre alla riunione del comitato provinciale della sicurezza e ordine pubblico, l'aumento del personale di polizia, carabinieri e guardia di finanza sul territorio. Gli operatori - conclude la lettera - come sempre saranno vigili a segnalare alle autorità movimenti e azioni di malintenzionati".

CONDIVIDI: