Sabato 27 Febbraio 2021

Turismo e Natura

Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, nominato il nuovo Pesidente

11/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, nominato il nuovo Pesidente

"Con Decreto dell'8 ottobre scorso, il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa  ha nominato il nuovo  Presidente del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e  Molise, il prof. Giovanni Cannata, concludendo così l'iter per il rinnovo di tutte le cariche istituzionali dell'Ente.

 Il Presidente Cannata si insedierà lunedì prossimo, 14 ottobre 2019, in occasione di una visita istituzionale del Ministro dell'Ambiente Sergio Costa al Parco Nazionale, con l'incontro della Comunità del Parco, del Consiglio Direttivo e dei dipendenti dell'Ente. Il Direttore Luciano Sammarone ha espresso al Presidente Cannata felicitazioni a nome suo e di tutto il personale."

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Ieri, nella sala incontri della sede camerale, è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa denominato “Parchi del Centro-Sud” tra la Camera di Commercio di Cosenza, il Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise, il Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, Val d’Agri-Lagonegrese, il Parco Nazionale del Pollino e il Parco Nazionale della Sila.

La Stazione Ornitologica Abruzzese ha appena concluso il censimento del raro rapace. La Regione si conferma una delle roccaforti della specie in Italia.

Il Parco Nazionale della Majella e i Comuni dell’Area Casauriense (Bolognano, Castiglione a Casauria, Tocco da Casauria e Torre dè Passeri) hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa per un programma di valorizzazione dei patrimoni storici, architettonici e ambientali compresi nel territorio dell’alta Val Pescara e legati con la presenza del nucleo religioso dell’Abbazia di San Clemente a Casauria.

Nel corso di uno studio sono stati campionati i fondali del Lago a varie profondità. Trovate ben nove specie di macrofite, tra piante acquatiche, muschi sommersi e alghe di grandi dimensioni”.