Domenica 17 Novembre 2019

Trasporti: domani ministro Delrio in Abruzzo, fondovalle sangro e sisma i temi di confronto

10/11/2016 - Redazione AbruzzoinVideo

E' prevista entro l'estate del 2017 l'apertura del cantiere per il completamento della Fondovalle Sangro (ss652), l'opera che la Giunta regionale d'Abruzzo ha definito "strategica e prioritaria" e che è entrata nella fase esecutiva di realizzazione dei lavori. La Fondovalle Sangro sarà, dunque, argomento centrale della visita in Abruzzo del ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture Graziano Delrio, voluta dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso, e fissata per domani, venerdì 11 novembre.

La prima tappa è prevista nella sede degli stabilimenti Sevel di Atessa (alle ore 11.30), per un confronto con i sindaci dei 41 Comuni coinvolti dal progetto per il completamento del tratto dell'arteria compreso tra Gamberale e Civitaluparella. Si coglierà l'occasione per stimolare le attività connesse alle procedure, al fine di rendere spedito l'iter di gara e, quindi, l'inizio dei lavori. Portualità abruzzese, reti Ten-T, ferrovie regionali, piattaforma logistica TUA spa e rischio sismico sono gli altri spunti di riflessione per uno scambio di vedute tra il Ministro, il presidente D'Alfonso e i numerosi relatori. Nel pomeriggio Delrio farà tappa a Sulmona, nella sede del nuovo cinema Pacifico, dove si discuterà del Progetto Pilota Sulmona-Casa Italia e della prevenzione sismica. Saranno presenti anche gli assessori Andrea Gerosolimo e Mario Mazzocca, Donato Di Matteo. Interverranno autorità, sindaci, mondo della scuola, protezione civile, ordini professionali.

CONDIVIDI: