Mercoledì 23 Settembre 2020

Sport

Nuoto; Rosolino sceglie Le Naiadi per il suo "swim-camp", Marsilio gli dà il benvenuto in Abruzzo

02/09/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Nuoto; Rosolino sceglie Le Naiadi per il suo "swim-camp", Marsilio gli dà il benvenuto in Abruzzo

"Le Naiadi struttura straordinaria siamo al lavoro per valorizzarla"Ha detto il presidente della Regione Abruzzo

Il presidente Marco Marsilio ha incontrato questa mattina a Pescara, nel complesso sportivo "Le Naiadi", il campione olimpico Massimiliano Rosolino, il quale, dopo l'esperienza effettuata a luglio scorso, ha scelto di nuovo la struttura adriatica come sede del suo "swim-camp" (stage formativo riservato a giovani aspiranti nuotatori).

All'incontro ha partecipato anche il direttore generale dell'impianto Nazareno Di Matteo. «Stiamo investendo su eventi di qualità che mirano a valorizzare le strutture sportive abruzzesi - ha detto il presidente Marco Marsilio -. E la presenza di un campione del calibro di Massimiliano Rosolino, che conosco da tempo, testimonia l'alto valore dei nostri impianti sportivi. Le Naiadi - ha osservato ancora il presidente - è una struttura straordinaria, unica nel suo genere, e siamo a lavoro non solo per mantenerla aperta ma anche per valorizzarla con interventi che aiuteranno il gestore a superare le criticità. Il nuovo bando previsto per la gestione, che sarà decennale, avrà il compito appunto di garantire la continuità e creare nuove prospettive all'impianto. La Regione Abruzzo - ha concluso Marsilio - ha deciso di investire sulle potenzialità dello sport: è un grande veicolo di promozione del territorio».

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Domenico Lamante, quindicenne atleta della Lega Navale Italiana di Pescara, ha vinto, il campionato Italiano giovanile laser 4.7 nella categoria Under 16, che si è svolto a Salerno dal 10 al 13 Settembre.

La squadra, allenata da Gennaro Gattuso, è arrivata ieri a Castel di Sangro per iniziare la preparazione della stagione 20-21.

In Abruzzo ripartono gli sport di squadra e di contatto. Ne dà notizia l’assessore regionale al ramo, Guido Liris, a seguito della firma dell’ordinanza numero 78 dell’11 agosto che disciplina le modalità.

Un campo da calcetto, uno da tennis e pallavolo e una sala polivalente sono state inaugurate in paese. Il sindaco Finamore: «Segnale di speranza e ripartenza»