Lunedì 04 Luglio 2022

Sport

Giochi del Mare Vasto, la pioggia non ferma l’attività sportiva dedicata alle scuole

07/06/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Giochi del Mare Vasto, la pioggia non ferma l’attività sportiva dedicata alle scuole

E’ stata una mattinata di festa e di sport sulla spiaggia di Vasto nonostante la pioggia.

Nel tratto di litorale allestito per i Giochi del Mare oggi protagonisti sono stati gli studenti delle scuole medie del territorio che hanno festosamente invaso le aree sportive dedicate alle varie discipline sportive, riuscendo nonostante qualche scroscio a svolgere le diverse attivi.
I giovani protagonisti, assistiti dai tecnici delle diverse federazioni, hanno potuto cimentarsi nella pesca sportiva, nelle bocce, nel badminton, nel TTX e nel beach soccer.

Particolarmente affollata l’area del beach volley dove i ragazzi sono stati accolti dal popolare Andrea Lucchetta il quale, insieme agli istruttori della Fipav Abruzzo, hanno dato i rudimenti tecnici della pallavolo.
Un momento di intrattenimento e di divulgazione è stato realizzato con la collaborazione attiva con l’Ospedale Bambino Gesù di Roma, che grazie al Dott Giuseppe Morino, Responsabile dell’ UO Dietologia Clinica, e al suo staff. Ha realizzato ‘percorsi del gusto’ per insegnare agli studenti il corretto modo di alimentarsi.

I Giochi del Mare si concluderanno, domani martedì 8 giugno, con la seconda giornata riservata alle scuole, protagonisti gli alunni delle scuole superiori.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto

Potrebbero interessarti

Ilenia, atleta dell’Apnea Team Abruzzo, nelle acque antistanti il Comune di Scarlino (GR) ha stabilito il nuovo record del mondo di specialità organizzato da Fipsas

La passione per la corsa sulla due ruote lo porta a competere nelle più importanti gare d’Italia dove si distingue per la sue capacità, ma con le sue vittorie non si è montato mai la testa anzi, Gedeone, dall’alto dei suoi 8 anni, vuole soprattutto divertirsi e restare prima di tutto un campione di umiltà

Valentina Padula, Katy Agnelli e Erika Giunio, con un secco tre a zero, si sono imposte sulle rivali, degli altri tre circoli finalisti, del Campionato italiano a squadre di tennis “Lady 45”.

Vedrà la partecipazione di 100 corridori in rappresentanza di 23 team da tutto l’Abruzzo e dalle altre regioni d’Italia. Partenza alle 15 da contrada Brecciao.