Marted 05 Luglio 2022

Sport

Fossacesia, campo sportivo Villa Scorciosa, presto al via i lavori di ristrutturazione

17/10/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Fossacesia, campo sportivo Villa Scorciosa, presto al via i lavori di ristrutturazione

Di Giuseppantonio: “Nonostante le note difficoltà che attagliano i Comuni siamo riusciti a reperire i fondi necessari per mettere in condizione le società calcistiche di poter utilizzare il rettangolo di gioco per le loro attività"

Tornerà presto ad essere utilizzabile il campo sportivo di località Villa Scorciosa, a Fossacesia. L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, ha infatti ha individuato nel proprio bilancio i fondi necessari per la sistemazione dell’impianto ed ha assunto un impegno di spesa di € 9.150,00. I lavori sono stati aggiudicati a due ditte, che hanno iniziato i lavori.

La prima provvederà alla manutenzione straordinaria e adeguamento normativo degli impianti termoidraulico, elettrico, gas da riscaldamento, illuminazione terreno di gioco, l’altra alla pulizia del terreno di gioco e relative fasce laterali, alla pulizia perimetro esterno alla recinzione, alla sistemazione e ritinteggiatura delle panchine e alla sistemazione recinzione e reti di protezione. Terminati gli interventi saranno poi le società calcistiche locali che provvederanno alla gestione dell’impianto, nel quale potranno riprendere quanto prima le attività. L’accordo con i sodalizi, della durata di un anno, è stato raggiunto nelle settimane scorse, dopo un incontro voluto dal Comune di Fossacesia.

“Nonostante le note difficoltà che attagliano i Comuni siamo riusciti a reperire i fondi necessari per mettere in condizione le società calcistiche di poter utilizzare il rettangolo di gioco per le loro attività – evidenzia il Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio –. Tutte le nostre azioni sono state condivise con loro. In condizioni di normalità, avremmo potuto provvedere prima a sistemare l’impianto, ma la pandemia ha determinato rallentamenti nell’attività di tutti i settori del nostro Comune e inevitabilmente molti provvedimenti hanno subito ritardi. Nel caso specifico, poi – aggiunge il sindaco Di Giuseppantonio -, abbiamo dovuto fare la conta dei danni agli spogliatoi, alla recinzione, alle attrezzature provocate dall’azione indiscriminata di vandali e che ho verificato di persona assieme all'assessore Sgrignuoli ed i tecnici comunali. Per questi fatti, abbiamo interessato le forze dell’ordine, ma è chiaro che tutto ciò ha fatto lievitare i costi per ripristinare il campo”.

Dal canto suo l’Assessore allo Sport, Maura Sgrignuoli sottolinea come “le attenzioni per Villa Scorciosa sono sempre alte da parte dell’Amministrazione Comunale. L’accordo raggiunto con le società sportive per la gestione dell’impianto, avrà una durata di un anno, in attesa che vengano completati i lavori al campo Granata, di Fossacesia Centro. Per noi le attività sportive rivestono un ruolo importante e in questo momento ancor di più. Il Covid ha fatto emergere quanto sia importante favorire le occasioni di aggregazione e socializzazione, dunque saranno fatti tutti gli sforzi possibili per la crescita sportiva dei giovani e far vivere in serenità questi momenti a lungo negati. L'impianto sportivo prima del Covid era gestito da una società calcistica. È rimasto chiuso a causa delle norme sulla pandemia che ne hanno vietato l'utilizzo. Noi, sindaco ed amministratori, non abbiamo mai trascurato lo sport ”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Fossacesia

Potrebbero interessarti

Ilenia, atleta dell’Apnea Team Abruzzo, nelle acque antistanti il Comune di Scarlino (GR) ha stabilito il nuovo record del mondo di specialità organizzato da Fipsas

La passione per la corsa sulla due ruote lo porta a competere nelle più importanti gare d’Italia dove si distingue per la sue capacità, ma con le sue vittorie non si è montato mai la testa anzi, Gedeone, dall’alto dei suoi 8 anni, vuole soprattutto divertirsi e restare prima di tutto un campione di umiltà

Valentina Padula, Katy Agnelli e Erika Giunio, con un secco tre a zero, si sono imposte sulle rivali, degli altri tre circoli finalisti, del Campionato italiano a squadre di tennis “Lady 45”.

Vedrà la partecipazione di 100 corridori in rappresentanza di 23 team da tutto l’Abruzzo e dalle altre regioni d’Italia. Partenza alle 15 da contrada Brecciao.