Lunedì 28 Settembre 2020

Sanità

Sanità,Magnacca: DSB San Salvo torna a essere il punto strategico della sanità territoriale

26/05/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Sanità,Magnacca: DSB San Salvo torna a essere il punto strategico  della sanità territoriale

Il sindaco Magnacca ribadisce il ruolo della struttura sanitaria e dopo l'arrivo della nuova risonanza magnetica ringrazia Regione ed Asl per il loro impegno

“Ringrazio l’assessore regionale Nicoletta Verì e il direttore generale della Asl Thomas Schael per l’attenzione che sin da subito hanno avuto per il Distretto sanitario di San Salvo, che grazie al loro impegno torna a occupare il ruolo che merita per il territorio e che farà crescere la sua attività diagnostica”. A dichiararlo, a nome dell’intera Amministrazione comunale, il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca. “L’assessore regionale e direttore generale hanno compreso l’importanza strategica del Distretto di San Salvo e della necessità della sua modernizzazione rispetto alle gestioni dei loro predecessori, i quali avevano addirittura cercato di depotenziarlo e da renderlo quasi inutile – aggiunge il sindaco – ma soprattutto inadeguato e obsoleto nei mezzi e nella strumentazione rispetto alle richieste dell’utenza. Il nuovo apparecchio per la risonanza magnetica articolare permetterà di eseguire gli ulteriori esami di altri distretti corporei rispetto in uso e ormai”.

 

“Voglio altresì ringraziare - continua il sindaco - il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano per la sua capacità nel fare proposte e fornire suggerimenti utili in materia sanitaria sia a livello territoriale che a livello ospedaliero”. “Il Distretto di San Salvo deve essere in grado di potersi far carico di alcune criticità e si supportare taluni servizi dell’ospedale di Vasto, che in tale modo avrà più possibilità di concentrarsi sulle attività per le quali esso è vocato e che comunque devono essere ulteriormente rafforzate sia nella struttura che nel personale medico e infermieristico. Si deve in ogni caso continuare a investire sulla medicina del territorio, così si sta facendo sul Distretto di San Salvo, e pertanto continueremo a lavorare affinché aumentino sia nel numero e sia nelle specialità le attività ambulatoriali”. “Sono a tutte ben chiare le potenzialità del Distretto sanitario di base di San Salvo e continueremo a lavorare affinché esso sia punto strategico e di forza per l'intera rete di assistenza sanitaria del territorio” conclude il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Lo annuncia l'assessore alla sanità Nicoletta Verì.

Lo annuncia Francesco Marcucci segretario provinciale UIL FPL: Un accordo che premia l'impegno di chi ha messo a rischio anche la propria vita.

Grazie alla solidarietà la Asl Lanciano Vasto Chieti si dota importanti strumenti diagnostici.

Rispetto alla scorsa settimana è cresciuto il numero di test eseguiti. Lo comunica l'assessore regionale Nicoletta Verì.