Marted 12 Novembre 2019

Sanità

Lavoro, opportunità di esperienze in Olanda per infermieri

04/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Lavoro, opportunità di esperienze in Olanda per infermieri

In Olanda cercano infermieri per un contratto di lavoro o giovani studenti laureandi in infermieristica disposti a svolgere un tirocinio formativo.

Con l'obiettivo di trovare infermieri disposti a spostarsi e lavorare in un altro Paese dell'Unione europea Regione Abruzzo e Università "G. D'Annunzio", in collaborazione con i servizi Eures Abruzzo e Eures Olanda, organizzano una giornata informativa presso il Campus universitario di Chieti il prossimo 8 novembre dalle ore 10. In quella sede rappresentanti del servizio Eures Olanda verificheranno se ci sono infermieri disposti a spostarsi in Olanda per un contratto di lavoro oppure per un periodo di formazione a pagamento. Alla giornata informativa sarà presente l'azienda olandese Pleyade, che è in grado di offrire contratti di lavoro oppure opportunità per svolgere presso le proprie strutture il tirocinio Erasmus. L'azienda Pleyade fa parte del Servizio sanitario olandese nella regione di Arnhem - Nijmegen; ha circa 1300 impiegati dispiegati su 12 strutture tra case di cura, ospedali e istituzioni educative. L'azienda partecipa attivamente alla ricerca tecnologica applicata all'assistenza sanitaria e alla cura infermieristica. La giornata informativa si apre, nella mattinata, con la presentazione sullo stato di salute del mercato del lavoro in Olanda a cura della delegazione Eures Olanda. Sarà poi la volta dei rappresentanti della società Pleyade che indicheranno le offerte di lavoro e le opportunità di tirocinio Erasmus. Il periodo lavorativo in Olanda prevede un percorso di formazione e accompagnamento, apprendimento della lingua olandese, inserimento immediato nel sistema di assistenza sociale e previdenziale dei Paesi Bassi e possibilità di crescita professionale del lavoratore. Nel pomeriggio sono poi previsti colloqui individuali con l'azienda. Inoltre durante la giornata verranno presentati dai consulenti della rete Eures i programmi comunitari "Your First Eures Job" (www.yourfirsteuresjob.eu/it) e "Reactivate" (www.reactivatejob.eu) che prevedono dei contributi economici forniti dall'Unione europea per contratti di lavoro e tirocinio. L'iniziativa di venerdì 8 novembre è rivolta a coloro che sono in possesso della laurea in infermieristica o titoli equipollenti e agli studenti laureandi in infermieristica interessati a svolgere un tirocinio in Olanda, prima o dopo la laurea, nell'ambito del Programma Erasmus Traineeship. Per partecipare è necessario registrarsi su: https://orientamento.unich.it/news/eu-mobility-infermieri-olanda.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Lo rileva unimportante Studio presentato a Chicago dal Servizio di Sanità animale della Asl Lanciano Vasto Chieti che sotttolinea I pericoli per l’uomo legati al consumo di carne cruda

L'assessore regionale alla Sanità commenta la vicenda dell'annullamento da parte del direttore generale Thomas Schael dell'acquisto per due angiografi, ordinati dai precedenti vertici aziendali.

L'importante strumento entrerà in funzione da domani mattina con i primi esami nell'ambito dello screening senologico

Una foto pubblicata dai dipendenti Asl sul proprio account Facebook, Twitter, Instagram o Linkedin e un hashtag per essere protagonisti della campagna antinfluenzale e dare il buon esempio.