Mercoledì 29 Gennaio 2020

Sanità

Il Sindaco Jwan Costantini ringrazia i medici ed il personale sanitario dell’ospedale di Giulianova

05/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Il Sindaco Jwan Costantini ringrazia i medici ed il personale sanitario dell’ospedale di Giulianova

Il primo cittadino annuncia una visita istituzionale il 10 ottobre insieme al direttore amministrativo della Asl di Teramo Di Giosia

Il Sindaco Jwan Costantini, ricoverato in questi giorni nel reparto di Medicina del padiglione ovest dell’Ospedale di Giulianova, ha lasciato ieri sera il nosocomio e tornerà presto al lavoro in Municipio. Il primo cittadino ringrazia tutti coloro che, tra medici e personale sanitario, si sono presi cura di lui durante la malattia. “Voglio esprimere il più sentito ringraziamento a dottori e personale paramedico del nostro ospedale – dichiara il Sindaco Costantini – in particolar modo quelli dei reparti di Oncologia diretto dalla dottoressa Sonia Di Felice e di Cardiologia con il primario Gianserafino Gregori, dei reparti di Radiologia con il responsabile Angelo Bottone ed il dottore Gabriele Scalzi e di Medicina, che mi ha visto ricoverato in questi giorni, con il primario Luigino De Berardis e tutto lo splendido personale. Impegnerò tutte le mie forze per tutelare il nostro Ospedale e tutti coloro che vi operano all’interno, affinché il nosocomio venga potenziato, come del resto merita e non per puro campanilismo, e tutti i cittadini possano usufruirne al meglio”. “Certi che la stessa attenzione riservata al primo cittadino venga destinata a tutti i pazienti – conclude Costantini - e con la speranza di poter vedere l’Ospedale valorizzato nelle risorse umane e nelle strutture, annuncio che il 10 ottobre farò nuovamente visita alla nostra struttura ospedaliera, insieme al direttore amministrativo della Asl di Teramo Maurizio Di Giosia, per una importante iniziativa al reparto di Oncologia”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Una valutazione tecnica che travolge l'operato o, meglio, il non-operato della Giunta di centrodestra" dice Paolucci.

L'assessore regionale di Forza Italia sottolinea: "Il verbale boccia esclusivamente l'operato di Paolucci".

L'assessore Nicoletta verì spiega gli aspetti principali evidenziati nel verbale della riunione del Tavolo di monitoraggio del 30 novembre scorso, trasmesso al Dipartimento regionale Sanità.

"La cordialità istituzionale non si sta traducendo in strategia aziendale. - scrive Pupillo - E’ stato un incontro che ha mostrato tutta la indisponibilità della DG su problemi importanti e disfunzioni del Renzetti".