Mercoledì 25 Novembre 2020

Sanità

Coronavirus, Marsilio: 46 posti letto alla clinica San Raffaele di Sulmona pronti entro mercoledì

18/11/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, Marsilio: 46 posti letto alla clinica San Raffaele di Sulmona pronti entro mercoledì

In allestimento anche 20 posti letto nell'ospedale pubblico peligno.

Al più tardi mercoledì prossimo saranno pronti e disponibili 46 posti letto di Medicina Covid nella clinica San Raffaele di Sulmona. Regione, Asl e Protezione civile stanno perfezionando in queste ore gli accordi e le modalità operative. A fianco dell’offerta di posti letto sarà allestito un laboratorio diagnostico, che nell’immediato potrà effettuare tamponi antigenici rapidi e successivamente attivare anche quelli molecolari rino-faringei. In parallelo la Asl sta reperendo il personale necessario per attivare il reparto di 20 posti letto di Medicina Covid nel nuovo ospedale, dove, nel frattempo, sono stati temporaneamente riconvertiti a Covid otto posti letto nella cosiddetta ‘zona grigia’. “Stiamo portando avanti con tempistiche chiare gli impegni che con l’assessore Verì, il direttore generale Testa ci siamo assunti di fronte ai cittadini della Valle Peligna, della Valle Subequana e del Sagittario nel corso del sopralluogo di lunedì scorso. La messa in sicurezza dei territori prosegue senza sosta”, ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Un documento dettagliato e puntuale, che disciplina la gestione territoriale, ospedaliera e la terapia da somministrare ai pazienti Covid, delineando anche quali sono le procedure da attivare nella fase post infezione.

Grazie all'impegno del Comune è stata già allestita l'area che sarà protetta anche da un servizio di videosorveglianza.

La campagna di screening massivo interesserà la provincia dell'Aquila.

Il manager della Asl Lanciano Vasto Chieti si dice sorpreso: "Una mobilitazione di amministratori per un problema che non esiste"