Domenica 19 Settembre 2021

Sanità

Coronavirus, aperto nuovo Centro vaccinale a Guardiagrele

11/09/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Coronavirus, aperto nuovo Centro vaccinale a Guardiagrele

Schael: "A fine pandemia sarà un grande poliambulatorio"

Oggi moderno e funzionale Centro vaccinale, adeguato alle esigenze determinate dalla pandemia, in futuro piastra ambulatoriale a servizio del Distretto sanitario. Queste le caratteristiche dei nuovi spazi nati dalla riconversione dell’ex farmacia nel Presidio territoriale di assistenza di Guardiagrele, inaugurati ieri mattina alla presenza di una folta rappresentanza istituzionale e tantissimi operatori.

Alla breve cerimonia hanno preso parte l'Assessore regionale Nicola Campitelli, il Consigliere Fabrizio Montepara, Il Direttore generale della Asl Lanciano Vasto Chieti Thomas Schael, il Presidente dell'Ordine dei medici Lucilla Gagliardi, il sindaco Donatello Di Prinzio e i colleghi dei Comuni di Fara Filiorum Petri, S. Martino sulla Marrucina, Rapino, Roccamontepiano e Pennapiedimonte.

 

I locali sono stati sottoposti a un profondo restyling durato diversi mesi, per il quale la Asl ha investito 200 mila euro. Sono stati realizzati quattro ambulatori, due sale di attesa e spazi di servizio per il personale, posti in collegamento diretto con il Distretto che ne avrà piena disponibilità non appena sarà conclusa la campagna vaccinale Covid-19. "Quest'opera non è un investimento sul presente - ha tenuto a sottolineare Schael - ma sul futuro di questo Presidio, che aveva necessità di essere meglio attrezzato per rispondere alle necessità delle popolazioni di questo territorio. Va a completare il percorso già anticipato con il rinnovo della Radiologia". Ha colto l'occasione per ricordare il sostegno della Regione l'Assessore Campitelli: " Siamo presenti e vicini - ha detto - pronti ad appoggiare i progetti della Asl limitatamente alla capacità di spesa che possiamo sostenere ". Parole di soddisfazione e di ringraziamento agli operatori sanitari e ai volontari impegnati nelle attività per il Covid-19 sono state espresse dal Sindaco Di Prinzio e da Lucilla Gagliardi.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il presidente della Regione Abruzzo annuncia che e non ci saranno intoppi burocratici da qui ad un anno, tutte le Asl abruzzesi avranno una PET-TAC fissa "così avremo dato una svolta ad uno dei buchi neri della sanità regionale”.

Cicolini: “Tutelare pazienti ed evitare di sguarnire organici già penalizzati”

Sabato 11 e domenica 12 si terrà un Open day scuola, aperto a studenti, genitori, insegnanti, operatori scolastici e personale esterno che potranno vaccinarsi senza prenotazione.

Alla marina di San Vito Chietino torna la formula on the beach nel week end