Giovedì 14 Novembre 2019

Rapine: polizia L'Aquila arresta 16enne di Pescara

22/09/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Nella serata di ieri personale della Squadra Mobile dell'Aquila, ha arrestato, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Giudice del Tribunale per i Minorenni dell'Aquila, su richiesta del Pubblico Ministero, un ragazzo minore di 16 anni.

Il giovane originario e residente a Pescara, è ritenuto l' autore, con un suo coetaneo, di piu' rapine tentate e consumate nella sua citta' d'origine. Nel mese dello scorso marzo, in piu' occasioni il giovane, insieme ad un suo coetaneo, individuata la probabile vittima, gli intimavano, con violenza e minaccia, di farsi consegnare il denaro e gli oggetti di interesse in loro possesso. Il giovane rapinatore e' stato condotto, su disposizione dell'Autorita' giudiziaria, presso l'Istituto Penale Maschile e Femminile per Minorenni di Casal del Marmo, in regime di detenzione.

CONDIVIDI: