Lunedì 17 Febbraio 2020

Prov. Teramo. Aggiornamento ore 12 strade provinciali.Circolazione regolare, l’ente impegnato in operazioni di spargimento sale

26/02/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Problemi alla linea telefonica: i numeri per comunicare

 

Circolazione regolare sulle strade provinciali dove non si segnalano particolari difficoltà. La neve è caduta per pochi centimetri anche a bassa quota ma al momento non ci sono accumuli. Nelle aree interne e montane la situazione è sotto controllo e questa mattina, in Provincia, si è svolta una riunione operativa con i responsabili dei quattro Nuclei stradali, coordinata dal presidente Renzo Di Sabatino e dal consigliere delegato alla viabilità, Mauro Scarpantonio, per definire orari e modalità dello spargimento del sale sulla rete stradale.

 

“Mentre, stando alle attuali previsioni meteo, non si prevedono accumuli nevosi di particolare rilievo, il vero problema arriva dal ghiaccio considerato l’annunciato crollo delle temperature – dichiara il presidente Renzo Di Sabatino – ma ci stiamo organizzando per garantire una adeguata copertura su tutta la rete partendo, ovviamente, dalle aree dove ci sono indici di priorità: zone collinari e montane, accessi agli ospedali, tratti ad alta percorrenza. Tutti i mezzi, anche quelli delle ditte private, sono su strada e monitorati attraverso il GPS controllato dalla sala operativa".

 

A questo proposito si ricorda l’obbligo di viaggiare con gomme adatte alla neve o con catene e di preferire, se possibile l’utilizzo di mezzi pubblici: anche lo spargimento di sale può risultare inefficace e temperature molto al di sotto dello zero.

L’ordinanza della Prefettura con il divieto di transito transito ai mezzi pesanti (superiori a 7,5 tonnellate) su tutta la viabilità extraurbana (autostrade, strade statali e provinciali) è in vigore fino alle ore 24 di martedì 27 febbraio. Dal divieto sono esclusi gli automezzi che trasportano derrate alimentari, gli automezzi autorizzati dalla Prefettura, quelli adibiti al soccorso, protezione civile, trasporto rifiuti e carburanti; gli automezzi per gli interventi urgenti e di emergenza utilizzati dagli enti proprietari delle strade.

 

Infine si segnala che ci sono problemi sulla linea telefonica dell'ente. In attesa che il gestore  ripristini le comunicazioni potete contattare la Provincia attraverso la rete RAM dell'ente:

  • Polizia Provinciale 329 2608923
  • Segnalazioni 3292608975/3356295765
CONDIVIDI: