Domenica 19 Gennaio 2020

Politica

Viabilità Abruzzo, il Presidente Marco Marsilio incontra i certici Anas

24/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Viabilità Abruzzo, il Presidente Marco Marsilio incontra i certici Anas

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha incontrato a Palazzo Silone, all’Aquila, l’amministratore delegato di Anas, ingegner Massimo Simonini, e il responsabile dell’area compartimentale Abruzzo, ingegner Antonio Marasco.

Nel corso dell’incontro sono state affrontate le diverse situazioni che sono in fase d’attuazione con Anas e quelle che dovranno essere realizzate. In particolare Marsilio ha sottolineato gli interventi programmati relativi alla variante alla Statale 16 tra Vasto e San Salvo e alla SS 17 da San Gregorio a Navelli, la variante dell’Aquila e la pedemontana che dalla Val Fino collega il teramano alla provincia di Ascoli. Per l’Avezzano-Sora-Cassino è stata avanzata l’ipotesi di uno studio di fattibilità da inserire nel prossimo contratto di programma Anas. Tra le problematiche affrontate anche quella relativa alla necessità di velocizzare i tempi che intercorrono tra le conferenze di servizio e le approvazioni del Genio Civile, al fine di ottimizzare l’avvio dei cantieri.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Soddisfatto il sindaco De Martinis: "La consegna di oggi al nuovo inquilino, regolarmente iscritto nella graduatoria Erp, è l’ennesimo segnale che abbiamo dato in città per garantire la legalità".

Lorenzo Sospiri si è congratulato con Giuseppe La Rana ed ha garantito piena disponibiltà e collaborazione.

Approvata dalla Giunta Marsilio la delibera che definisce la nuova programmazione. L'obiettivo è quello di candidare le stazioni sciistiche abruzzesi tra le migliori del centro sud.

E' arrivata oggi pomeriggio sul tavolo della Regione la crisi idrica che sta affliggendo i Comuni dell' ex Ato del Chietino, gestiti attualmente dalla Sasi. Un incontro che il presidente Gianfranco Basterebbe aveva richiesto il 19 agosto scorso, proprio con l'obiettivo di rappresentare una situazione difficile la cui soluzione passa per investimenti importanti.