Venerdì 22 Ottobre 2021

Politica

Vertenza Pilkington, centralità ospedale Vasto e SS16 al centro di un incontro tra i sindaci di Vasto e San Salvo

08/06/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Vertenza Pilkington, centralità ospedale Vasto e SS16 al centro di un incontro tra i sindaci di Vasto e San Salvo

Menna oggi parteciperà all'incontro in Comune a San Salvo, promosso dalla sindaca Magnacca, con gli altri primi cittadini del territorio sui temi caldi che interessano il vastese.

Il sindaco di San Salvo, Tiziana Magnacca, ha convocato nel pomeriggio di ieri il sindaco di Vasto, Francesco Menna, per condividere scelte e percorsi legati al tema del lavoro nel nostro territorio, invitandolo a presenziare all'incontro in programma oggi con i sindacati, che nell’aula consiliare del Comune di San Salvo, per discutere della vertenza Pilkington.

E’ stata l’occasione per i due primi cittadini per affrontare assieme le questioni ancora aperte e più scottanti delle varie crisi aziendali che riguardano questo territorio e che vedono impegnati tutti i sindaci del Vastese. Menna e Magnacca hanno anche rilanciato nel contempo la necessità di rimettere al centro del confronto alcuni temi come il nuovo ospedale, previsto in contrada Pozzitello, l’arretramento della Statale 16 e il futuro del consorzio Civeta.

In particolare i sindaci di Vasto e San Salvo hanno ribadito come "sull’ospedale si sia interrotto il percorso avviato, che sembrava aver dato delle certezze sulla nuova struttura sanitaria a servizio di tutto il territorio del Vastese, e che non si possa perdere altro tempo". Entrambi hanno annunciato che si attiveranno affinché l'ospedale di Vasto torni a essere inserito in cima all’agenda della Regione Abruzzo come una vera priorità. Confronto importante  anche sull’arretramento della Statale 16, "argomento che non può più essere procastinato, - dicono - che le risorse a disposizione non vadano disperse con l’impegno a sollecitare l’Anas per trovare una soluzione definitiva. I sindaci di Vasto e San Salvo in relazione al consorzio Civeta rivendicano le esperienze tecniche e professionali maturate in questi anni con la nuova impiantistica realizzata, "patrimonio che non può essere disperso anche in considerazione della nuova governance regionale in materia di gestione dei rifiuti". “Argomenti che non possono prescindere – hanno concluso Menna e Magnacca – dal coinvolgimento di tutti i sindaci del Vastese con i quali è avviato un confronto aperto e sereno, frutto di dialogo e di ascolto, perché ogni risultato sarà possibile solo se condiviso”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Vasto San Salvo

Potrebbero interessarti

Campitelli: non siamo appassionati di poltrone, a noi interessa costruire.

Francesco Taglieri, Consigliere regionale MS5, è il primo firmatario del progetto di legge, che è stato condiviso e firmato anche dal Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e dal Capogruppo di Forza Italia Mauro Febbo.

“Non abbiamo partecipato a nessun tavolo e non abbiamo in programma di farlo nel prossimo futuro. Inoltre ci chiediamo da chi siano ispirate le affermazioni di Fina"

Uno strumento utile per intervenire nella compensazione di eventuali impennate, a supporto delle imprese che oggi, dopo due anni dall’emergenza Covid-19, stanno iniziando a riprendere ossigeno riaprendo i cantieri, a partire con quelli del cratere sismic