Giovedì 24 Settembre 2020

Politica

Sviluppo sostenibile, presentato progetto B-Planet

06/09/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Una serie di incontri promossi da Gianluca Ranieri il cui obiettivo è "la definizione di strategie di sviluppo a sostenibilità molto forte, per l'incremento e sviluppo del Capitale Naturale attraverso l'applicazione di modelli economici alternativi". Si tratta di "B-Planet, un progetto integrato, che sarà presentato in tanti comuni abruzzesi a patire da sabato, 8 settembre con l'incontro che si terrà a Sulmona" e che questa mattina è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa a Pescara. "Lo sviluppo economico - ha spiegato il Consigliere del M5s - oggi, non può prescindere dal confronto con l'ambiente, con le risorse disponibili e con il territorio: deve includere tutti e creare benefici per tutti. B-Planet è un piano B ma anche un pianeta B, un modo diverso di vedere, analizzare e sviluppare le risorse. Vogliamo creare una comunità di persone interessate all'elaborazione di nuove idee, attraverso uno strumento di disseminazione della conoscenza e di dibattito - ha concluso Ranieri - in grado di analizzare i problemi complessi posti dall'obiettivo ed elaborare soluzioni concrete da applicare al territorio".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Gli assessori della Giunta di centrosinistra al comune di Lanciano approfittano della conferenza stampa, convocata per replicare alle accuse lanciate dal centrodestra, per fare un bilancio di quanto finora fatto in questi anni di Governo cittadino.

Il sindaco Mario Pupillo non ci sta alle dichiarazioni fatte dagli esponenti del centrodestra e con toni abbastanza aspri, non lesinando anche accuse di "dittatura amministrativa" e "trasformismo politico" stamane in una conferenza stampa con la sua giunta replica dati alla mano e per ogni settore quanto fatto in questo mandato, difendendo a spada tratta il proprio operato.

A Chieti la sfida sarà tra il candidato del centrodestra di Stefano e il candidato scelto dal centrosinistra Ferrara, mentre ad Avezzano si contenderanno la poltrona di primo cittadino Di Pangrazio, sostenuto da 8 liste civiche ed il candidato della Lega Genovesi.

L'assessore regionale: obiettivo potenziare il sistema regionale di raccolta rifiuti per recuperare risorse e tutelare l'ambiente