Lunedì 14 Ottobre 2019

Politica

Sviluppo sostenibile, presentato progetto B-Planet

06/09/2018 - Redazione AbruzzoinVideo

Una serie di incontri promossi da Gianluca Ranieri il cui obiettivo è "la definizione di strategie di sviluppo a sostenibilità molto forte, per l'incremento e sviluppo del Capitale Naturale attraverso l'applicazione di modelli economici alternativi". Si tratta di "B-Planet, un progetto integrato, che sarà presentato in tanti comuni abruzzesi a patire da sabato, 8 settembre con l'incontro che si terrà a Sulmona" e che questa mattina è stato illustrato nel corso di una conferenza stampa a Pescara. "Lo sviluppo economico - ha spiegato il Consigliere del M5s - oggi, non può prescindere dal confronto con l'ambiente, con le risorse disponibili e con il territorio: deve includere tutti e creare benefici per tutti. B-Planet è un piano B ma anche un pianeta B, un modo diverso di vedere, analizzare e sviluppare le risorse. Vogliamo creare una comunità di persone interessate all'elaborazione di nuove idee, attraverso uno strumento di disseminazione della conoscenza e di dibattito - ha concluso Ranieri - in grado di analizzare i problemi complessi posti dall'obiettivo ed elaborare soluzioni concrete da applicare al territorio".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Di Michele Marisi (FdI): “Provvedimento penalizzante per le attività e per i fruitori dei numerosi servizi della zona”

“Giustizia e investimenti: priorità e obiettivi” è il tema del talk con Giovanni Legnini, Agostino Nuzzolo, Giampiero Massolo e Giulio Fazio, moderato da Daniele Manca del Corriere della Sera.

Parte l'avviso per l'orientamento specialistico di II livello all'interno del programma Nuovo Garanzia Giovani.

“Ringrazio Emanuele Imprudente per aver accolto il nostro invito a visitare una delle eccellenze d’Abruzzo nel settore agricolo come l’Euro Ortofrutticola del Trigno”.