Sabato 27 Novembre 2021

Politica

Nomina Commissario Zes Abruzzo, D'Amario replica a D'Alessandro

17/03/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Nomina Commissario Zes Abruzzo, D'Amario replica a D'Alessandro

L'assessore regionale alla attività produttive "Una polemica che non ha ragion d'essere".

“Apprendo con piacere che la ministra del Sud on. Mara Carfagna si è rapidamente attivata per avviare la procedura per la nomina del commissario Zes dell’Abruzzo, sbloccando una impasse che durava da troppo tempo”. È quanto dichiara l’assessore alle attività produttive della Regione Abruzzo Daniele D’Amario, che aggiunge: “Si tratta di una nomina a lungo attesa che, nel più assoluto e complice silenzio dei parlamentari della maggioranza del governo Conte, è stata colpevolmente ritardata dal ministro Provenzano, che avrebbe potuto provvedervi sette mesi fa, essendo competenza ministeriale.

Stupisce, pertanto, che solo oggi l’on. Camillo D’Alessandro, ridestato improvvisamente dal torpore delle sue giornate romane, abbia inteso inventarsi una polemica che non soltanto non ha ragion d’essere ma sottolinea una volta di più il suo disinteresse nei confronti di uno strumento che solo attraverso la nomina del Commissario può generare i suoi preziosi frutti. Finalmente, grazie al cambio di passo imposto dalla ministra, l’Abruzzo potrà dotarsi di questa figura che, ne siamo certi, avrà quei requisiti di competenza e spessore professionale necessari a porre in pratica le potenzialità della Zes”. Conclude l'assessore regionale di Forza Italia, Daniele D’Amario

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il capogruppo di Forza Italia interviene dopo l’approvazione ieri in Consiglio regionale dell’emendamento del Movimento 5 Stelle che assegna 90.000 euro di fondi per lo Stadio Angelini.

“I fondi ci consentiranno di riqualificare la struttura. Un riuscito esempio di azione di filiera”

Grande soddisfazione è stata espressa dall'assessore regionale della Lega: "Orgoglioso di questo riconoscimento su scala nazionale"

Il consigliere comunale di Progetto Lanciano Giacinto Verna interviene sui mancati provvedimenti della nuova amministrazione in materia di sicurezza annunciati in campagna elettorale.