Giovedì 16 Settembre 2021

Politica

Danilo Ranieri è il candidato sindaco della Lega alle prossime elezioni amministrative di Lanciano

07/05/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Danilo Ranieri è il candidato sindaco della Lega alle prossime elezioni amministrative di Lanciano

La Lega ufficializza la candidatura di Danilo Ranieri come candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative

L’ufficialità arriva da un incontro che si è tenuto tra i vertici del partito e i rappresentanti locali, al quale hanno partecipato l’onorevole Luigi D’Eramo, il coordinamento provinciale e il gruppo Lega Lanciano.

“Raccolgo con onore e responsabilità il testimone che mi è stato consegnato dai vertici nazionali e locali della nuova Lega che, per la prima volta, si candiderà alle elezioni comunali di Lanciano – commenta Ranieri - ho partecipato a diversi incontri in vista delle elezioni. In particolare in una delle assemblee del partito che si è tenuta a Lanciano, alla presenza del segretario regionale on. Luigi D’Eramo, ho ricevuto parole emozionanti, anche da persone che conosco da poco tempo”. “In quella occasione dissi che non ero interessato al mio destino personale, ma a quello di un gruppo, concetto che oggi ribadisco – aggiunge - Dobbiamo mettere insieme una coalizione in cui i partiti siano solo il punto di partenza di una nuova alleanza, di donne e uomini, di buona volontà. E l’espressione di un programma comune che rappresenti tutte le esigenze e le priorità del territorio ”.

Auspica ad un lavoro di squadra Danilo Ranieri, senza mai perdere di vista il contatto costante e costruttivo con tutte le realtà locali. E con la cittadinanza che dovrà essere parte attiva del progetto. “Sarò il garante – spiega - della parità di accesso e riconoscimento a tutte quelle forze civiche e politiche che vorranno costruire una nuova stagione per la rinascita della nostra città. Il nostro impegno è iniziato da tempo ma preferiamo portarlo avanti senza i clamori di cronache”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Siamo qui a chiederle lumi su quella che ci è sembrata un’ingiustificata esclusione e informazioni sulle future intenzioni della Regione a riguardo."

Il segretario cittadino del partito, Rosetta Madonna: "Orgogliosa del Pd di Lanciano che da subito ha visto in Leo Marongiu il candidato ideale ed orgogliosa di una lista inclusiva aperta e democratica".

Martelli: “Investire su una rinnovata unità della comunità roccolana, per superare individualismi e contrapposizioni del passato e ritrovare insieme il senso della collettività"

"Una persona che h saputo parlare con le sue azioni ancor prima che con le sue idee"