Giovedì 25 Febbraio 2021

Politica

La Regione Abruzzo destina 320.000 euro per la manutenzione dei Porti regionali

17/07/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
La Regione Abruzzo destina 320.000 euro per la manutenzione dei Porti regionali

Finanziate anche attività a tutela della costa ed il ripascimento degli arenili. lo annuncia il sottosegretario D'Annuntiis

La Giunta Regionale ha approvato la delibera con la quale vengono destinati, per l’anno 2020, 320.000 euro per le opere di ordinaria manutenzione dei porti e degli approdi ed escavazione dei fondali, attività realizzative e di studio attinenti la difesa della costa e il ripascimento degli arenili, partecipazione a progetti anche comunitari. I destinatari di detto contributo saranno i Comuni di: Giulianova € 150.400 (47%) Vasto € 153.600 (48%) San Vito € 16.000 (5%) Le somme, al fine di agevolare i Comuni alla realizzazione delle opere necessarie, saranno erogate in un’unica soluzione anticipata a seguito della presa d’atto del provvedimento da parte dei comuni, non costringendo quindi gli stessi a dover anticipare la copertura finanziaria. Le Amministrazioni comunali trasmetteranno al Servizio Opere Marittime della Regione Abruzzo un rendiconto analitico delle somme complessivamente erogate. Inoltre sarà erogato un contributo alla Provincia di Teramo, in qualità di soggetto attuatore beneficiario, pari a 30.000 euro per urgenti attività di manutenzione di ripristino delle batimetrie dell’imboccatura del Porto di Roseto degli Abruzzi. "Si continua ad investire sulle infrastrutture portuali, nella consapevolezza dell’importanza che esse hanno per l’economia del nostro territorio, continuando a valorizzare sempre più le qualità e le opportunità dei nostri porti regionali", ha dichiarato il Sottosegretario alla Giunta Regionale, Umberto D’Annuntiis.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Tonia Paolucci: restringere le aree dove più spesso vengono segnalati assembramenti di ragazzi (ma anche di anziani), consentirebbe di migliorare i controlli e applicare sanzioni più puntuali ai trasgressori.

Masci: "La Regione faccia presto per l’affidamento definitivo. Il Comune è pronto a fare la sua parte per tutelare un luogo-simbolo"

“Il ministro ha garantito pieno impegno nei confronti delle Regioni per evitare che, entro poche settimane, questi deficit vadano a tradursi in pesanti tagli ai servizi essenziali che sono le Regioni e i Comuni sui territori.”

Vaccini Covid-19,Silvio Paolucci:"Non siamo soddisfatti delle risposte dell'Assessore regionale Verì, vogliamo il Piano Vaccini in Commissione Sanità e in Consiglio regionale perchè dobbiamo rispondere a tutti i cittadini. Il nostro obiettivo deve essere di 2 milioni di persone."