Marted 12 Novembre 2019

Politica

Incontro a Roma su tribunali minori, interviene vicesindaco Lanciano

22/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Incontro a Roma su tribunali minori, interviene vicesindaco Lanciano

Giacinto Verna, invita a proseguire sulla via della coesione ed annuncia che a breve Progetto Lanciano incontrerà il sottosegretario Castaldi sul tema tribunale Frentano

"Leggo con soddisfazione dei commenti positivi dei rappresentanti abruzzesi che hanno partecipato all’incontro del gruppo interparlamentare a Roma sulla riforma della geografia giudiziaria, e in particolare del presidente del nostro tribunale, Riccardo Audino, e dell’avvocatessa Silvana Vassalli, che rappresenta gli avvocati del foro di Lanciano. Come vicesindaco, e come rappresentante politico di Progetto Lanciano, invito tutti a proseguire sulla strada di questo impegno. -  Lo scrive Giacinto Verna in una nota, che continua - Non solo per mantenere in attività, ma anzi per rinforzare i presidi di giustizia dei quali la nostra regione non può permettersi di fare a meno. Bisogna continuare sulla via della coesione tra chi rappresenta ad ogni livello i vari territori abruzzesi interessati. Positiva in questo senso - dice Verna - anche l’iniziativa del sindaco Mario Pupillo, che sta coinvolgendo i sindaci dei Comuni che fanno riferimento al tribunale di Lanciano, con i quali ci incontreremo giovedì. Per quanto possiamo, come Progetto Lanciano vogliamo fare la nostra parte, come abbiamo sempre fatto in ogni battaglia a difesa dei territori. Perciò nei giorni scorsi avevamo chiesto un incontro al sottosegretario Gianluca Castaldi sulla quesitone tribunale, che ci sarà a breve, in quanto che il senatore ha manifestato grande disponibilità. Mi preme rilanciare un appello ai nostri rappresentanti politici - conclude il vicesindaco Verna del Comune di Lanciano  - affinché continuino con forza la battaglia della salvaguardia del tribunale, e allo stesso tempo anche quella per reintegrare la pianta organica dei nostri palazzi di giustizia, in modo da evitarne il blocco dell’attività: non è giusto far rallentare, o addirittura fermare, una macchina giudiziaria che, come dimostrano i numeri, qui funziona meglio che altrove".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Giù le mani della politica dai consorzi di bonifica abruzzesi e dalla loro gestione". Questo il pensiero espresso stamane, nel corso di una conferenza stampa convocata a L'Aquila a Palazzo dell'Emiciclo, dai Consiglieri regionali del centrosinistra Giovanni Legnini, Silvio Paolucci, Dino Pepe e Americo Di Benedetto.

Lo annuncia il sindaco Enrico Di Giuseppantonio. Un importante incarico di supporto al controllo della spesa pubblica che ha l'obiettivo di eliminare tutti gli sprechi.

il Sottosegretario ha chiesto al Ministro di prendere a cuore il problema e di farsi parte attiva e concreta per eliminare definitamente questo disagio

Lo ha annunciato il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri, nel corso della conferenza stampa convocata per presentare gli interventi che saranno realizzati