Marted 22 Giugno 2021

Politica

Imprese Abruzzo, Testa: ok della Commissione a nuova proposta di legge per favorire accesso al Credito

27/04/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Imprese Abruzzo, Testa: ok della Commissione a nuova proposta di legge per favorire accesso al Credito

Il Capogruppo di FdI in Consiglio regionale: "Misura straordinaria per ristorazione e turismo con una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro”.

“E’ stato licenziato all’unanimità, dalla III Commissione “Agricoltura, Sviluppo economico e attività produttive” il nuovo progetto di legge – con una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro- in favore delle imprese abruzzesi, con particolare riguardo ai settori della ristorazione e turistico-alberghiero e alle filiere ad essi correlate, come risposta straordinaria alla crisi emergenziale determinata dalla pandemia." Così, il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa.

"La proposta di legge regionale, intende predisporre una misura che preveda la rimodulazione del POR FESR 2014/2020 al fine di riprogrammare le risorse del Fondo dei Fondi SAIM e poterli impiegare in appositi strumenti finanziari – gestiti dalla società in-house Fi.R.A. - tali da agevolare l’accesso al credito alle nostre imprese. Tra questi, figurano: il “Piccolo Prestito”, di importo non superiore a 15 mila euro, a tasso zero e della durata di 5 anni; un fondo di Venture/ Seed capital per le start-up di impresa; e un fondo rotativo di garanzia e/o co-garanzia regionale fino al 100% dei finanziamenti bancari.

Una norma necessaria, per categorie fortemente colpite – con le quali c’è stato confronto e condivisione, oltre che con il mondo bancario - che andrà a corroborare la precedente misura sul fondo perduto e che permetterà una velocizzazione delle procedure di accesso al credito. La legge potrà essere rifinanziata e di certo effettueremo le dovute verifiche per poterla estendere anche ad altre categorie d’impresa. Sono soddisfatto di questa ulteriore azione che la Regione compie a tutela e a sostegno del tessuto economico e produttivo dell’Abruzzo”. Conclude l'esponente regionale di FdI.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Salvini lo annuncia commentando il piano di potenziamento dei servizi di vigilanza estiva.

Gli esponenti del partito "La via maestra è affidare subito la gestione temporanea al Comune"

Si parte con le consultazioni on line per una legge che dovrà essere condivisa con il territorio e con le forze produttive.

Giunta regionale ha dato il via libera alla sottoscrizione dell'Accordo di programma tra Regione Abruzzo e ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.