Lunedì 21 Ottobre 2019

Politica

Il Presidente Marsilio incontra il Premier Conte al II Forum Internazionale del Gran Sasso

22/06/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha partecipato questa mattina, a Teramo, alla conferenza dei rettori delle Universita’ africane. Il forum è stato anche occasione di un incontro riservato con il premier Giuseppe Conte, anche lui presente per intervenire alla giornata conclusiva della Conferenza. La serie di incontri internazionali tenuti presso l’Università di Teramo, che hanno visto la partecipazione dei vertici di 29 atenei del continente africano, sono stati inaugurati, giovedì scorso, dal ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti e conclusi, questa mattina, dal primo ministro italiano, Giuseppe Conte. La conferenza dei rettori delle Universita’ africane è stata una delle iniziative del secondo Forum del Gran Sasso, dedicato quest’anno al tema “Prevenzione, via per un nuovo sviluppo”, promosse dal vescovo della diocesi di Teramo-Atri monsignor Lorenzo Leuzzi. Il forum, presieduto dal presidente della Corte Costituzionale Cesare Mirabelli., ha rappresentato un’occasione per ribadire, su posizioni paritarie, che la cooperazione non deve essere interpretata come mero strumento assistenzialistico, ma una risorsa per valorizzare i patrimoni culturali e naturali dei Paesi e per condividere scenari di progettualita’ culturale, sociale e umana.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Conferenza stampa stamani a Pescara, nella sede di piazza Unione in Regione, per la presentazione del progetto di legge a tutela dei coniugi separati o divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori

“Il Tribunale di Lanciano deve rimanere a pieno titolo, come fatto fino ad ora, nella partita di deroga alla chiusura dei presidi della giustizia sui territori. Lo dobbiamo fare insieme a Vasto, portando avanti il progetto di specializzazione dei presidi, lo dobbiamo fare nella intesa tra le avvocature e tra le amministrazioni comunali”

“La battaglia per salvare il tribunale di Lanciano si deve muovere sul piano tecnico e su quello politico, non basta dire laconicamente che c’è un progetto per un tribunale unico di Lanciano e Vasto dislocato nei due territori, bisogna andare preparati il prossimo 21 ottobre all’incontro con la commissione ministeriale, ma questa amministrazione ancora una volta dà dimostrazione di approfondire poco e malamente il problema e di non avere una visione univoca interna”.

"Abbiamo assistito a una vera e propria gara tra Lega e Fratelli d'Italia a chi manifestava il voto più di estrema destra oggi in Consiglio regionale, spacciandolo per attenzione alle norme di sicurezza", così il Capogruppo Silvio Paolucci e i Consiglieri del Gruppo Pd Antonio Blasioli e Dino Pepe, sull'approvazione delle modifiche alla legge regionale n.96/1996 che regola la gestione e l'assegnazione delle case popolari in Abruzzo.