Giovedì 18 Agosto 2022

Politica

Il Consiglio regionale d'Abruzzo approva leggi su Registro Tumori e Sicurezza sul lavoro

05/07/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Il Consiglio regionale d'Abruzzo approva leggi su  Registro Tumori e Sicurezza sul lavoro

Il presidente Sospiri: "Provvedimenti legislativi strategici e fondamentali che mirano a migliorare la qualità della vita e del territorio della nostra regione"

“Tutela della salute, sicurezza dei lavoratori e la celebrazione della storia del nostro Abruzzo sono le tre leggi cardine approvate oggi dal Consiglio della Regione Abruzzo focalizzando l’azione del Governo regionale su azioni positive che raccontano le priorità della nostra Assemblea legislativa. Il plauso va alla sensibilità del Presidente della Regione Marsilio, alla giunta, ma anche ai consiglieri di opposizione che hanno compreso la rilevanza della materia in discussione”.

Lo ha ufficializzato il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri. “Oggi il Consiglio regionale ha adottato dei provvedimenti legislativi strategici e fondamentali che mirano a migliorare la qualità della vita e del territorio della nostra regione – ha sottolineato il Presidente Sospiri -. È strategica l’istituzione del Registro Tumori della Regione che permetterà alle nostre Istituzioni sanitarie di effettuare un monitoraggio costante circa l’andamento e l’incidenza delle patologie neoplastiche sulla popolazione, verificando eventuali concentrazioni per tipologia, malignità, mortalità o, al contrario, curabilità, accertando in modo puntuale l’età anagrafica dei pazienti, la loro dislocazione territoriale, i fattori ereditari. Informazioni che, da un lato ci permetteranno anche di verificare in modo celere eventuali condizioni ambientali che pure potrebbero influire sui dati stessi, sia di guidare le azioni del Governo regionale e nazionale circa l’adozione di provvedimenti utili a calmierare eventuali criticità. Parliamo in sostanza di uno strumento di pianificazione della salute essenziale che si avvarrà anche della collaborazione di tutte le Istituzioni e associazioni impegnate sul territorio. Il Consiglio regionale ha approvato anche il provvedimento legislativo per fornire disposizioni in materia di formazione sul tema della sicurezza sul lavoro, altra tematica calda necessaria per fronteggiare l’emergenza delle morti bianche che comunque continua ad affliggere il nostro Abruzzo. Indiscutibile la necessità di investire e incrementare la formazione all’interno delle imprese e dei cantieri a tutela dei lavoratori, ma anche degli imprenditori che devono avere la piena consapevolezza dell’esistenza di misure e strumenti che consentono oggi di lavorare in assoluta sicurezza. Approvata infine la legge per la celebrazione del Centenario della nascita del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, che si tradurrà in un’occasione di promozione turistica di inestimabile valore, una vetrina eccezionale per la nostra regione”.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Tre deputate uscenti e una senatrice in lista voto aderenti

Candidati del Pd nazionale sono il senatore uscente e il segretario regionale in carica

Si tratta di 4 quattro progetti che mirano ad implementare e rendere più efficiente l’utilizzo delle tecnologie digitali da parte del Comune

Il capogruppo del centrodestra in consiglio comunale presenta una mozione in cui ricorda ai cittadini: "Le cartelle possono essere impugnate"