Lunedì 04 Luglio 2022

Politica

Fossacesia, la Giunta approva la ricostruzione di un antico trabocco sul lungomare nord

25/03/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Fossacesia, la Giunta approva la ricostruzione di un antico trabocco sul lungomare nord

Di Giuseppantonio: "vorremmo che l’antica struttura, una volta restaurata, fosse utilizzata per promuovere visite guidate, eventi culturali, rassegne manifestazioni, concerti".

La Giunta Comunale di Fossacesia ha approvato una delibera di indirizzo per introdurre nel nuovo piano marittimo comunale, in fase di elaborazione dall'architetto Flavio Saraceni, che sarà approvato prima dell’estate 2022, la ricostruzione di un trabocco sulla scogliera situata nella parte nord del lungomare di Fossacesia Marina.

Un'iniziativa che mira al recupero e alla tutela del patrimonio storico-culturale e ambientale di Fossacesia Marina. La delibera, relatore il sindaco Enrico Di Giuseppantonio, riconosce il valore per la gestione del trabocco alle realtà associative di promozione sociale competenti sulla promozione della transizione ecologica e della sostenibilità, capace di attivare e alimentare un confronto partecipato con il mondo della cultura, dell'università e della ricerca a livello sia locale che nazionale, atteso che, si ritiene che il trabocco debba avere una funzione di coltivazione della cultura della responsabilità estetica, della sostenibilità e della collocazione turistica e identitaria, nonchè favorire il fermento di attività culturali di interesse sociale con finalità educativa, interventi di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio, artistico o ricreativo e di ogni ambito di conoscenza sociale e culturale.

“La decisione che abbiamo preso riguarda una struttura che, fino al 1982 si ergeva sul nostro litorale - specifica il Sindaco Di Giuseppantonio -, e andata distrutta in seguito alle mareggiate. Sono rimasti alcuni significativi elementi, come ancoraggi, scogli ,pali, fori, che ne individuano la preesistenza e vorremmo che l’antica struttura, una volta restaurata, fosse utilizzata per promuovere visite guidate, eventi culturali, rassegne manifestazioni, concerti. Soprattutto sarebbe il luogo ideale per scopi didattico-culturali, promuovendo la diffusione del trabocco quale elemento della tradizione locale. Un recupero che arricchirà la nostra offerta turistica e tra l’altro contribuirebbe a dare un’ottima immagine dell’intera Costa dei Trabocchi, trasformandosi in un veicolo promozionale da veicolare in Italia e all’estero "– conclude il Sindaco Di Giuseppantonio .

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Dopo la visita dell'assessore regionale alla Sanità ieri al Renzetti il sindaco della città Filippo Paolini sottolinea " Si sta lavorando alacremente. Sulla sanità polemiche inutili e sterili"

L'organismo chiamato a pianificare le misure di prevenzione alla violenza di genere ha votato il suo regolamento interno.

Dopo vertice in Regione intervengono i I sindaci di Chieti e Manoppello: al lavoro per realizzare casse di espansione per ridurre il rischio di esondazione

Il sindaco di Manoppello De Luca: lavoriamo per agevolare la Variante Interporto