Marted 12 Novembre 2019

Politica

Civeta, Sabrina Bocchino: la salute prime di ogni cosa

22/10/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
Civeta, Sabrina Bocchino: la salute prime di ogni cosa

Sabrina Bocchino, consigliere regionale della Lega, interviene sull'ennesimo incendio nella terza vasca dell'impianto Civeta di Cupello.

"Le problematiche connesse alla conduzione del Consorzio Civeta di Cupello devono impegnare ancora di più il neo commissario regionale Valerio De Vincentiis, perché ci sia un costante e più puntuale controllo dell'impianto, dove si verificano episodi di autocombustione la cui frequenza e dinamica, però, lasciano aperte ipotesi di altra natura". Sabrina Bocchino, consigliere regionale della Lega, interviene sull'ennesimo incendio nella terza vasca dell'impianto Civeta di Cupello. "Sappiamo che l'ARTA è impegnata nel delicato lavoro di monitoraggio dell'area interessata – prosegue Sabrina Bocchino- ed anche l'episodio dei giorni scorsi non deve lasciarci indifferenti, perché l'incendio ha generato fumo che i venti hanno indirizzato in aree abitate, dove soprattutto i bambini hanno manifestato insofferenza agli odori ed alla sgradevolezza dell'aria respirata. Se c'è un reale pericolo di tossicità, intendiamo saperlo- sottolinea Bocchino- per questa ragione i controlli ed il monitoraggio devono essere serrati e costanti. Altro discorso è la gestione amministrativa dell'impianto, dopo una eredità tragica dal punto di vista economico-finanziaria del Consorzio. Il neo commissario è chiamato a dare più risposte, in una situazione delicata e complessa. Ho fiducia nel suo operato – conclude la Bocchino – perché sono certa che, pur nell'interesse di risanamento aziendale, De Vincentiis ponga al primo posto la salute dei cittadini".

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

"Giù le mani della politica dai consorzi di bonifica abruzzesi e dalla loro gestione". Questo il pensiero espresso stamane, nel corso di una conferenza stampa convocata a L'Aquila a Palazzo dell'Emiciclo, dai Consiglieri regionali del centrosinistra Giovanni Legnini, Silvio Paolucci, Dino Pepe e Americo Di Benedetto.

Lo annuncia il sindaco Enrico Di Giuseppantonio. Un importante incarico di supporto al controllo della spesa pubblica che ha l'obiettivo di eliminare tutti gli sprechi.

il Sottosegretario ha chiesto al Ministro di prendere a cuore il problema e di farsi parte attiva e concreta per eliminare definitamente questo disagio

Lo ha annunciato il Presidente della Provincia di Pescara Antonio Zaffiri, nel corso della conferenza stampa convocata per presentare gli interventi che saranno realizzati