Venerdì 01 Luglio 2022

Politica

Chieti, appaltati i lavori su dieci arterie della provincia e approvati due progetti definitivi esecutivi

20/02/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Chieti, appaltati i lavori su dieci arterie della provincia e approvati due progetti definitivi esecutivi

Il presidente Francesco Menna: “Proseguono i lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali”

"Proseguono gli interventi di messa in sicurezza delle strade provinciali. Sono stati infatti appaltati ulteriori lavori tesi al miglioramento della viabilità di dieci arterie provinciali che saranno interessate a breve da interventi di manutenzione straordinaria con ripulitura delle cunette, rifacimento dei cordoli, posizionamento delle barriere di protezione, nuovo manto stradale e rifacimento della segnaletica orizzontale". Lo dichiara il Presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna che ringrazia gli uffici dell'Ente per il proficuo e assiduo lavoro in merito.

"Lo avevamo annunciato nei giorni scorsi che a breve sarebbero stati appaltati ulteriori lavori a riguardo. Così è stato, a dimostrazione di quanto prioritario sia per l'Ente dare risposte immediate a problematiche serie relative alla circolazione viaria", prosegue Menna che sottolinea che la Provincia di Chieti annovera un patrimonio stradale con un’estensione di circa 1.600 km che si sviluppa all’interno del proprio territorio dalla fascia costiera Adriatica fino alle alte quote del massiccio montuoso della Majella. "Inoltre - continua Menna - sono stati approvati anche due progetti definitivo-esecutivi relativi uno alla manutenzione straordinaria di tre arterie provinciali quali la N. 114 Atessa–Valle, la N. 110 Torricella–Altino (dal km 12 al km 22) e la N. 155 Colledimezzo–Borrello nel tratto tra Rosello e la SP N.225 “ex SS 558 Sangritana 2” e l'altro relativo alla sostituzione delle barriere di protezione esistenti a lato strada ormai ammalorati e non più rispondenti alle normative vigenti in materia, con il successivo posizionamento di nuove barriere di sicurezza sulla SP 162 Carpineto Sinello-Castiglione Messer Marino e sulla SP 186 Ponte Treste-Ponte Rio Torto". "Ora - conclude il Presidente Menna - procederemo spediti nella definizione di appalto di questi due progetti in modo da dare avvio ai lavori”.

Le dieci strade provinciali che saranno invece interessate a breve dai lavori di rifacimento del mando stradale sono: la N. 66 Ripari di Giobbe, la N. 32 Tollo-Filetto, la N. 8 Chieti–Roccamontepiano, la N. 22 Santa Lucia, la N. 2 Tricalle–Francavilla, la N. 21 Sbraccia, la N. 40 Peluso, la N. 88 Serre (nei comuni di Lanciano e Mozzagrogna), la N. 98 Fattore (nei comuni di Santa Maria Imbaro e Fossacesia) e la N. 100 Pedemontana nel tratto dalla SS 16 alla SP 111 "Ponte Nuovo" (nei comuni di Fossacesia, Paglieta, Mozzagrogna e Lanciano).

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Il provvedimento è stato approvato nella seduta di ieri su iniziative del vicepresidente della Giunta Emanuele imprudente.

Lo ha dichiarato il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio nel corso della sessione plenaria del Comitato europeo delle Regioni

Il consigliere regionale del M5S Sara Marcozzi lascia il gruppo per aderire al progetto di Luigi Di Maio Insieme per il futuro

Ha ottenuto il 51,11 dei consensi contro il 48.89 dei voti ottenuto dalla sfidante Ilario Cocciola