Giovedì 05 Agosto 2021

Politica

Centri estivi, Camillo D'Alessandro: oltre 3 milioni a favore dell'Abruzzo per i nostri giovani

22/06/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Centri estivi, Camillo D'Alessandro: oltre 3 milioni a favore dell'Abruzzo per i nostri giovani

Il deputato di Italia Viva: "La ripartenza passa anche da questo"

"Su iniziativa della Ministra Elena Bonetti, 288 comuni abruzzesi otterranno una dotazione 3.307.500,00 Euro a favore di 191.324,00 ragazzi da 0 a 17 anni per i centri estivi. Dopo la pandemia e dopo quanto hanno sofferto soprattutto bambini e ragazzi arriva un sostegno per rendere normale almeno l'estate per i nostri giovani. La ripartenza passa anche da questo". Lo afferma in una nota il Deputato abruzzese Camillo D'Alessandro che fornisce l'elenco dei comuni e i relativi fondi che saranno stanziati.  

eccone alcuni Centri destinatari dei fondi:

Pescara 308.552,87 €

L'Aquila 178.611,30 €

Montesilvano 159.188,38 €

Teramo 137.984,01 €

Avezzano 116.433,74 €

Chieti 115.811,10 €

Vasto 109.705,77 €

Lanciano 90.075,30 €

Francavilla al Mare 64.339,50 €

Roseto degli Abruzzi 67.867,80 €

San Salvo 59.220,01 €

Ortona 54.948,01 €

Spoltore 57.819,07 €

Sulmona 51.592,67 €

San Giovanni Teatino 46.075,38 €

Martinsicuro 43.221,62 €

Pineto 41.509,36 €

Alba Adriatica 32.654,03 €

Atessa 29.921,33 €

Mosciano Sant'Angelo 25.614,73 €

Castellalto 22.536,12 €

Bellante 17.779,84 €

Campli 16.154,06 €

Bucchianico 14.251,55 €

Cupello 14.389,91 €

Civitella del Tronto 10.861,61 €

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo

Potrebbero interessarti

"Unità del centrodestra valore imprescindibile. Se Fratelli d’Italia intende rompere la coalizione, la Lega si batterà affinché ciò non accada".

Lo annunciano il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e i capigruppo di maggioranza dopo riunione per parlare delle imminenti azioni da intraprendere dopo la tragedia dei 34 incendi ieri in Abruzzo.

Sala sull'attuale situazione nel centrodestra: Ci stiamo facendo ancora una volta del male permettendo a qualche “estraneo” di decidere o condizionare pesantemente le nostre sorti." E sulla decisione di Bomba: "Ha indicato una strada terza per porre fine a questa stucchevole querelle".

A rappresentare la nuova lista stamane in conferenza stampa l'avvocato e referente del mondo dell'associazionismo, Rita Ruffo e il giovanissimo appartenente al mondo dello sport, prima come giocatore ed oggi come arbitro di pallacanestro, il 28enne Fulvio Grappasonno, che hanno voluto spiegare le ragioni che li hanno spinti ad abbracciare questo percorso politico.