Mercoledì 24 Febbraio 2021

Politica

Amministrative 2021, D’Eramo: centrodestra unito per il voto di Maggio

15/01/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Amministrative 2021, D’Eramo: centrodestra unito per il voto di Maggio

Il deputato e segretario regionale della Lega sottolinea che scenderanno in campo candidati unici con nomi di alto profilo ed esperienza.

“ La coalizione regionale del centrodestra unito è già a lavoro per le prossime elezioni amministrative che riguarderanno ben 72 comuni tra cui Francavilla, Lanciano, Roseto, Sulmona e Vasto “ lo dichiara Luigi D’Eramo, deputato e segretario regionale della Lega Abruzzo, che aggiunge “ Nomi di alto profilo e di esperienza che sapranno rappresentare al meglio le varie città con personalità, credibilità e capacità politica di rinnovamento. Un candidato unico della coalizione che sia espressione anche dei portatori sani di interessi della cittadinanza attiva e della rappresentanza economica e sociale con cui abbiamo sempre avuto una campagna di ascolto costante;un candidato unico che sarà il portavoce di un programma condiviso nonché cartina tornasole del buon governo della Regione Abruzzo “ conclude il deputato aquilano.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Abruzzo Lega

Potrebbero interessarti

Tonia Paolucci: restringere le aree dove più spesso vengono segnalati assembramenti di ragazzi (ma anche di anziani), consentirebbe di migliorare i controlli e applicare sanzioni più puntuali ai trasgressori.

Masci: "La Regione faccia presto per l’affidamento definitivo. Il Comune è pronto a fare la sua parte per tutelare un luogo-simbolo"

“Il ministro ha garantito pieno impegno nei confronti delle Regioni per evitare che, entro poche settimane, questi deficit vadano a tradursi in pesanti tagli ai servizi essenziali che sono le Regioni e i Comuni sui territori.”

Vaccini Covid-19,Silvio Paolucci:"Non siamo soddisfatti delle risposte dell'Assessore regionale Verì, vogliamo il Piano Vaccini in Commissione Sanità e in Consiglio regionale perchè dobbiamo rispondere a tutti i cittadini. Il nostro obiettivo deve essere di 2 milioni di persone."