Sabato 18 Gennaio 2020

Politica

A Fossacesia assegnata al consigliere Petrosemolo la delega alla Spending Review

07/11/2019 - Redazione AbruzzoinVideo
A Fossacesia assegnata al consigliere Petrosemolo la delega alla Spending Review

Lo annuncia il sindaco Enrico Di Giuseppantonio. Un importante incarico di supporto al controllo della spesa pubblica che ha l'obiettivo di eliminare tutti gli sprechi.

Il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, ha firmato questa mattina un decreto con il quale ha affidato al Consigliere Comunale Umberto Petrosemolo, Capogruppo di maggioranza della Lista 'Per Fossacesia con Enrico Di Giuseppantonio Sindaco', la delega alla Speding Review. “E’ un incarico di supporto al controllo della Spesa Pubblica del nostro Comune che, come Sindaco, ho svolto in questi anni – afferma il primo cittadino Enrico Di Giuseppantonio - riservando la massima attenzione per evitare inefficienze, eliminare sprechi, elaborare risparmi. Il nostro Comune è sempre stato rispettoso dei suoi cittadini e intende proseguire su questa linea anche nel futuro e l’incarico al Consigliere Petrosemolo va letto proprio in questo senso”. Le azioni intorno alle quali si muoverà l’operato del Consigliere Petrosemolo riguarderanno principalmente l’eliminazione di tutti gli sprechi, anche attraverso la revisione di tutte le utenze in essere, al fine di migliorare l’efficienza e l’efficacia dell’Ente e della spesa pubblica. La decisione è stata presa dal sindaco nel corso di una riunione che si è tenuta ieri con il gruppo di maggioranza e gli assessori. Sullo svolgimento delle funzioni affidate a Petrosemolo verrà informata costantemente il Segretario Comunale dell’Ente, Mariella Colaiezzi.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti

Lorenzo Sospiri si è congratulato con Giuseppe La Rana ed ha garantito piena disponibiltà e collaborazione.

Approvata dalla Giunta Marsilio la delibera che definisce la nuova programmazione. L'obiettivo è quello di candidare le stazioni sciistiche abruzzesi tra le migliori del centro sud.

E' arrivata oggi pomeriggio sul tavolo della Regione la crisi idrica che sta affliggendo i Comuni dell' ex Ato del Chietino, gestiti attualmente dalla Sasi. Un incontro che il presidente Gianfranco Basterebbe aveva richiesto il 19 agosto scorso, proprio con l'obiettivo di rappresentare una situazione difficile la cui soluzione passa per investimenti importanti.

Un progetto sperimentale per migliorare la sicurezza del personale e dei viaggiatori che utilizzano i bus e i treni della società Tua.