Venerdì 22 Novembre 2019

LANCIANO:AL VIA CON "LA TENZONE DEI QUARTIERI " LA SETTIMANA MEDIOEVALE DELLA XXXVI EDIZIONE DEL MASTROGIURATO

28/08/2017 - Redazione AbruzzoinVideo

Al via da ieri a Lanciano con “La Tenzone dei Quartieri” il programma che fa da corollario alla XXXVI edizione della rievocazione storica del Mastrogiurato. Una settimana di eventi che è  ormai diventata parte integrante della tradizione della città frentana.

Ieri pomeriggio una grande folla ha assistito in piazza Plebiscito ai giochi medievali per l’assegnazione del Mastrogiurato d’oro realizzato dall’artista Vito Pancella. Dopo sei anni di vittorie da parte del quartiere Civitanova,  in questa edizione La Tenzone dei Quartieri è stata vinta dal quartiere Borgo che non riusciva da ben 12 anni a a salire sul podio della manifestazione. I colori verde e giallo del quartiere di corso Roma e largo del Malvò hanno strappato per un punto al quartiere Sacca la vittoria, solo terzo Civitanova e quarto il quartiere Lancianovecchia.

 

 

Sarà dunque il quartiere Borgo ad aprire il corteo della Rievocazione storica del Mastrogiurato che si terrà Domenica prossima, un evento ormai diventato  di fama internazionale e  che attira turisti dal tutta Italia. Il ruolo del Mastrogiurato, come è noto, quest’anno sarà interpretato dal professor Gianni Orecchioni, attuale preside del Liceo Scientifico Galilei di Lanciano, studioso, storico e personaggio dal grande spessore culturale che saprà al meglio rivestire i panni del magistrato medievale. 

 

 

Il programma della settimana medioevale continuerà questa sera alle 18,30 all’ auditorium Diocleziano “Romolo Augustolo, il grande imperatore” spettacolo teatrale a cura de Le Catalpie teatro possibile. Domani alle 18, 30 in piazza Plebiscito “Falcong”, dimostrazioni di falconeria e alle 19,30 teatro per bambini con “Il Vecchio e la fanciulla” delle Pinturaccole di Castelfrentano. Da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre “La Rocca de lo Mastrogiurato” alle Torri Montanare percorsi di storia, spettacoli ed enogastronomia e spettacoli per grandi e piccini. Gli espositori provenienti da : Francia, Germania, Italia, Kazakhstan, Lituania, Portogallo, Spagna e Ungheria.

 

 

Intanto nei giorni scorsi si sono svolte le selezioni per le Dame di quartiere 2017. Una seconda edizione di grande successo che ha visto la partecipazione di decine di ragazza tutte entusiaste all’idea di vestire per un giorno i panni di una dama medievale.

Una selezione difficile, confessa il presidente Danilo Marfisi, che ammette l’imbarazzo di una scelta, purtroppo dovuta.

Ecco il loro nomi e il loro abbinamento ai quartieri.

Quartiere Civitanova (abito rosso) prima Dama Paola Marrocco seconda dama Andreoli AnnaMaria (abito rosso).Quartiere Borgo prima dama Silvestri Jessica (abito Blu con perle), seconda dama singola Gnagnarella Valeria (abito Rosa).Quartiere Sacca prima dama Crognale Valentina (abito nero e oro), seconda dama Remossi Martina (abito nero e oro).Quartiere Lancianovecchia prima dama Giulia Manzullo (abito verde), seconda dama Di Labio Alessandra (abito rosa).

 

 

CONDIVIDI: