Lunedì 11 Novembre 2019

Miscellanea

VASTO: CONTINUA CON SUCCESSO IL MERCATINO DEL LIBRO USATO

29/08/2012 - Redazione AbruzzoinVideo

29 AGOSTO 2012. Continua l’aiuto concreto per famiglie e studenti che devono acquistare i testi scolastici, anche quest’anno, il ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’ che è ricominciato il 16 agosto presso la sede de Il Popolo della Libertà a Vasto, in Corso Garibaldi n° 41. Ad organizzare la 38esima edizione, sono sempre i ragazzi e le ragazze di Giovani In Movimento, Giovane Italia e Movimento Studentesco Nazionale. La novità di quest’anno non è di poco conto: il ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’ tratterà anche i libri delle scuole medie inferiori, oltre che quelli delle scuole superiori. La struttura messa in piedi ogni anno dai ragazzi e dalle ragazze della destra vastese, permette a chi vuole acquistare i libri di pagarli la metà del prezzo di copertina e a chi vuole “liberarsene” di recuperare l’intero ricavato della vendita. Insomma, convenienza sia per chi li acquista, sia per chi li vuole vendere. Il tutto, senza scopo di lucro, ma a vantaggio esclusivo degli utenti del Mercatino. “E’ una iniziativa, quella del ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’ – ha spiegato Marco di Michele Marisi, Responsabile di ‘Giovani In Movimento’, sodalizio che raggruppa i giovani del centrodestra vastese, e Responsabile dello stesso Mercatino – che ha due scopi fondamentali: uno è quello di aiutare le famiglie e gli studenti che devono acquistare i testi scolastici e dunque evitare che vengano salassati, e comunque di ricavare del denaro dalla vendita dei loro libri che non utilizzano più; l’altro scopo è quello di lottare contro le case editrici che speculano sui testi scolastici alzando indiscriminatamente i prezzi e magari imponendo l’acquisto di un nuovo libro che, rispetto al ‘vecchio’, ha di diverso solo la copertina. La nostra – ha proseguito Marco di Michele Marisi – è una iniziativa sociale che crediamo sia utile soprattutto in un periodo come questo di crisi economica. Risparmiare sull’acquisto dei testi scolastici e ricavare soldi dalla vendita di libri che diversamente andrebbero al macero, crediamo sia una buona ricetta per combattere la crisi. Da quest’anno cominceremo a trattare anche i libri delle scuole medie inferiori, vista la richiesta degli scorsi anni di diversi nostri utenti; tra l’altro, saremo aperti anche più giorni rispetto agli scorsi anni: questo per farci raggiungere da più persone possibili e dunque dare una mano a quante più famiglie di Vasto ma anche del comprensorio e dei dintorni. L’invito che rivolgo ogni anno è quello di diffidare dai finti sconti di alcune cartolibrerie e dai finti mercatini dei libri usati messi in piedi dalle cartolibrerie stesse che alla fine percepiscono percentuali e dunque guadagnano due volte. Chi veramente è dalla parte dei consumatori, lo dico senza presunzione – ha concluso di Michele Marisi – siamo noi.” Il Mercatino, che non ha fini di lucro, è aperto dal lunedì al venerdì, presso la sede de Il Popolo della Libertà, in Corso Garibaldi n° 41 (vicino il Palazzo del Municipio di Vasto) osservando i seguenti orari: Mattina 9:30 – 13:00; Pomeriggio 16:00 – 20:00 e il sabato, dalle 10:00 alle 12:00, dal 16 agosto fino al 1° ottobre, precisando che dal 24 settembre al 1° ottobre, avverrà solamente la restituzione dei soldi e degli eventuali libri non venduti.

CONDIVIDI:

Potrebbero interessarti