Lunedì 18 Novembre 2019

Eventi

Jova Beach Party Montesilvano, Jovanotti omaggia la musica abruzzese

08/09/2019 - Redazione AbruzzoinVideo

Una bellissima e gioiosa festa di colori, musica e divertimento Il Jova Beach Party che si è svolto ieri sulla spiaggia di Montesilvano, un concerto che ha richiamato circa 33 mila spettatori provenienti da tutta Italia

Video di Luciano Melchiorre

 È stato l’evento estivo dell’anno per antonomasia in Abruzzo, ma anche quello che la Regione avrebbe potuto perdere per quanto accaduto a Vasto, prima location prescelta per il concerto e poi data sfumata a causa di problemi di sicurezza, una vicenda che non ha creato poche polemiche e dissapori. Poi il Comune di Montesilvano si è reso disponibile ad accogliere il grande evento. Non ha sbagliato il sindaco e l’amministrazione comunale a crederci, a non avere dubbi sull’ottima riuscita dell’organizzazione del concerto dell’amato cantante Lorenzo Cherubini,in arte Giovanotti, che ha consentito di dare al Comune della Riviera adriatica una risonanza notevole. Giovanotti ha cantato fino a mezzanotte divertendo e divertendosi persino cantando un rap a ritmo della saltarella, la musica tradizionale abruzzese, con l’ausilio di un gruppo folk locale. Un modo di dire grazie all’Abruzzo per l’ospitalità. 

Nemmeno la pioggia, fortunatamente durato poco, ha impedito di proseguire l'evento. 

Fondamentale l’impegno della Polizia di Stato e delle altre forze dell'ordine ha garantito il buon esito di una manifestazione apparsa da subito come un appuntamento delicato da gestire sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica. In campo, fin dalle prime ore di ieri mattina e fino all' alba di oggi, più di 400 uomini e donne delle forze dell'ordine che hanno assicurato il regolare svolgimento dell'evento più sentito dell'estate pescarese del 2019, da ricordare come una grande festa svoltasi in serenità.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Montesilvano Musica

Potrebbero interessarti

È l'internazionalizzazione il segno distintivo della 20^ edizione di Agroalimenta, presentata questa mattina alla stampa. Una novità di estrema rilevanza per la Fiera che ha rinnovato una costruttiva collaborazione con la Camera di Commercio

“Creare l’amore possibile tra due elementi forti e passionali”, questo l’intento dell’evento Wineburger in Love, ovvero il sodalizio tra l’hamburger d’autore e il vino autoctono.

Agroalimenta, la rassegna dei sapori e dei profumi, sta per spegnere 20 candeline. Un compleanno importante e significativo per una Fiera che fin dalla prima edizione ha privilegiato il “mangiar sano” promuovendo ed esaltando la bontà dei prodotti del nostro territorio e non solo.

L’evento della Proloco di Treglio si conferma un’eccellenza tra le iniziative di settore. Il Sindaco premia gli organizzatori come esempio di cittadinanza attiva