Venerdì 23 Aprile 2021

Eventi

Festa della Donna, Il Dipartimento pari Opportunità e Fratelli d'Italia Teramo promuovono iniziativa “Eccellenza donna"

07/03/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Festa della Donna, Il Dipartimento pari Opportunità e Fratelli d'Italia Teramo promuovono iniziativa “Eccellenza donna"

Premiate alcune figure femminili del territorio che si sono distinte in questo periodo segnato dall'emergenza Covid-19

Il Dipartimento Pari Opportunità Famiglia e Valori non negoziabili di Fratelli d’Italia della provincia di Teramo, presieduto da Monica Brandiferri, e il Coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia, presieduto da Marilena Rossi, in occasione della ricorrenza dell’8 marzo, hanno promosso l’iniziativa “Eccellenza Donna”, consistente nel premiare simbolicamente con un mazzo di fiori con tricolore alcune figure femminili che si sono distinte in questo anno di pandemia e che hanno lavorato sempre anche durante il lockdown.

“Per tutte le donne l’8 marzo - afferma la Responsabile del Dipartimento Pari Opportunità Famiglia e Valori non negoziabili di Fratelli d’Italia della provincia di Teramo Monica Brandiferri - rappresenta l’occasione per tracciare un bilancio di quanto ottenuto in termini di pari opportunità, diritti, obiettivi raggiunti nel mondo del lavoro. Nostro malgrado va detto che non c’è un solo Paese nel quale le donne possono dire di godere degli stessi diritti e opportunità degli uomini. Anzi, continuano ad essere vittime di violenze, vedi anche gli inarrestabili femminicidi, ma anche oggetto di discriminazioni e disparità nella vita quotidiana e in quella lavorativa. L’obiettivo delle Istituzioni a tutti i livelli deve essere quello di combattere l’ineguaglianza di genere, e la violenza contro le donne, che rappresenta una violazione dei diritti umani oltre che una grave discriminazione ed è purtroppo frequente anche in contesti sociali e culturali inaspettati”.

Per il prezioso contributo fornito nel combattere la pandemia e per il prezioso servizio svolto in questi mesi di chiusure e restrizioni sono state premiate le seguenti donne: Valeria Martini, infermiera professionale reparto medicina - Covid presso Ospedale San Liberatore di Atri, Rossella Damiani, medico della centrale operativa del 118 dell’ospedale di Teramo e presso il carcere di Castrogno, Rita Di Pasquale, dipendente dell’impresa di pulizie dell’Ospedale di Sant’Omero, Nadia Ciprietti, titolare presso la tabaccheria di Sant’Omero, Lella Nicolina Elia, insegnante scuola dell’infanzia e referente del plesso di Corropoli.

 

 

 

 

Alla premiazione è stata presente anche Daniela Di Domenico, referente provincia di Teramo del Dipartimento tutela vittime di Fratelli d’Italia. Un riconoscimento collettivo è andato all’Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise “G. Caporale” per la fondamentale attività svolta durante l’emergenza pandemica sotto il profilo della lotta al Covid, in particolare nell’ambito dell’analisi dei tamponi molecolari. “Abbiamo pensato – afferma la Coordinatrice della provincia di Teramo di Fratelli d’Italia Marilena Rossi - di rendere onore al merito di alcune donne, tributando loro un giusto riconoscimento per il loro impegno, per la loro dedizione, per la loro professionalità e per la loro abnegazione che hanno dimostrato durante il lockdown, periodo in cui non hanno mai smesso di lavorare fornendo un servizio fondamentale per l’intera comunità. In tema di parità di genere occorre un profondo cambiamento di mentalità, inteso come una rivoluzione culturale concreta non solo all’insegna delle pari opportunità nel lavoro, come nelle arti, in politica, nello sport, ma anche all’insegna del rispetto della forza e della fragilità delle donne in tutti i campi”.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Teramo Fratelli d'Italia

Potrebbero interessarti

Ad ottenere l'ambito riconoscimento è stato il Radices Montepulciano d'Abruzzo d.o.c. 2010 prodotto dall'azienda abruzzese conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo.

Dal 24 Giugno al 9 Luglio numerosi gli eventi per celebrare anche il decennale della scomparsa del noto personaggio politico che amava fortemente l'Abruzzo.

Nello splendido scenario del Teatro Fenaroli di Lanciano il giorno di Pasqua, il 4 aprile 2021, terzo appuntamento del festival RELive: La Musica Torna a casa

Il Direttore Marittimo Capitano di Vascello Minervino: un onore partecipare alla giornata e parlare con gli alunni del Nautico che un domani popoleranno il settore marittimo.